Tolentino: conferenza spettacolo su Giordano Bruno

11/02/2008 - L’Amministrazione comunale intende ricordare la figura e l’opera di Giordano Bruno (Nola 1548 â€" Roma 17 febbraio 1600) con una conferenza spettacolo che si terrà domenica 17 febbraio, alle ore 17.30, al Teatro Nicola Vaccaj.


TOLENTINO - A Giordano Bruno è il titolo di questo singolare evento con testi scelti e commentati da Filippo Mignini, ordinario di storia della filosofia dell\\\\\\\\\\\\\\\'università degli Studi di Macerata e specialista del contesto storico-filosofico dell’epoca bruniana, che sarà intervistato da Pio Marconi, ordinario di sociologia del diritto alla Sapienza di Roma e con la partecipazione dell’attore David Quintili che interpreterà Giordano Bruno e gli interventi musicali di Marco Airaghi e Lanfranco Pascucci. Regia di Laura De Sanctis.


L’iniziativa intende divenire l’appuntamento annuale che la città si dà sul tema della tolleranza e dell’affermazione della libertà di pensiero, sottolineando i sentimenti di attenzione nei confronti del libero pensiero che storicamente ha caratterizzato la comunità tolentinate e la crescita civile della comunità medesima.


A Tolentino, negli stessi anni in cui la municipalità dedicava una lapide commemorativa a Giordano Bruno ( 1893 ) si pubblicava il periodico “Giordano Bruno”, con forti accenti anticlericali, tipici della temperie storica del momento, ma comunque sempre attento a ribadire e sostenere i diritti del libero pensiero, di cui Giordano Bruno fu storico interprete e tragico testimone.


La manifestazione è promossa e curata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Tolentino, in collaborazione e con il Patrocinio della Provincia di Macerata, di Federculture e dell’Associazione Culturale e Teatrale “Le Sibille”.






Questo è un articolo pubblicato il 11-02-2008 alle 16:09 sul giornale del 11 febbraio 2008 - 996 letture

In questo articolo si parla di 2654, 2677, 2678