Camerino: Il rettore Unicam rappresenta l'Italia in Europa

15/02/2008 - L’Università di Camerino ancora protagonista in Europa.

CAMERINO - E’ di questi giorni la nomina del Rettore dell’Ateneo camerte, prof. Fulvio Esposito, in qualità di rappresentante italiano nello “Steering Group on Human Resources and Mobility”, istituito dalla Commissione Europea nell’ambito della Strategia di Lisbona e dello Spazio Europeo della Ricerca. L’organismo ha lo scopo di sviluppare, coordinare e monitorare iniziative comunitarie e degli Stati membri nel settore delle risorse umane e della mobilità, nonchè dello sviluppo della carriera dei ricercatori.

“Questa nomina â€" sottolinea il prof. Esposito â€" riempie d’orgoglio l’intera comunità universitaria perchè conferma la stima nei confronti dell’Università di Camerino e rappresenta quindi un ulteriore stimolo a proseguire nella strada del cambiamento per far sì che non solo il nostro Ateneo, ma l’intero sistema universitario italiano, contribuiscano in maniera significativa alla realizzazione dello Spazio Europeo della Ricerca”. Dal 2006, inoltre, il prof. Esposito è componente di un Working Group della Commissione Europea sui temi riguardanti l’applicazione della Carta Europea dei Ricercatori. Recentemente ha ricevuto l’incarico di rapporteur dell’Expert Group “Researchers” per il Libro Verde della Commissione Europea sullo Spazio Europeo della Ricerca.

Ufficio stampa Unicam






Questo è un articolo pubblicato il 15-02-2008 alle 15:37 sul giornale del 15 febbraio 2008 - 610 letture

In questo articolo si parla di