Civitanova alla Bit di Milano: creata una nuova mascotte

1' di lettura 19/02/2008 -

Presentata alla Bit di Milano, la mascotte di Civitanova Marche, un gabbiano \"cucà\" in dialetto locale



CIVITANOVA MARCHE - “Civitanova Marche, una dinamica cittadina commerciale ed industriale, una viva località turistica bagnata dall’azzurro mare Adriatico, nonchè antico centro storico ricco di arte e cultura, adagiato sulla morbida collina marchigiana”. Con queste parole l’assessore al Turismo, Mauro Canale porta il saluto dell’Amministrazione comunale ai turisti, nella guida “Civitanova blu” che è stata in questi giorni ristampata in 2000 pezzi per essere esposta insieme alla guida al verde (anch’essa aggiornata) e ad altri opuscoli informativi all’interno dello stand della Regione Marche, presente all’interno della Borsa internazionale del Turismo che si svolgerà a Rho (Milano) dal 21 al 24 febbraio.


Ma la novità promozionale di quest’anno è la creazione di una mascotte della nostra città. L’assessore al Turismo ha infatti incaricato uno studio grafico - la “Mpx” di Montecosaro â€" di disegnare un gabbiano (in dialetto civitanovese, Cucà) con la scritta Civitanova Marche che verrà stampato ed esposto su supporto cartaceo.
“La mascotte â€" spiega Canale â€" è un modo simpatico e dinamico per far conoscere la nostra città. Il gabbiano ci accompagnerà nei diversi percorsi promozionali che abbiamo in programma”. Sempre alla Bit verrà esposto anche un banner (formato 80 cm di larghezza e alto due metri) con immagini panoramiche di Civitanova.






Questo è un articolo pubblicato il 19-02-2008 alle 16:25 sul giornale del 19 febbraio 2008 - 740 letture

In questo articolo si parla di





logoEV