Marina Massironi al Feronia di San Severino

22/02/2008 - “Sotto paga! Non si paga!” è il titolo dello spettacolo di Dario Fo che va in scena domenica 24 febbraio (ore 21.15) al teatro Feronia di San Severino.

SAN SEVERINO MARCHE - Ne sono protagonisti, fra gli altri, due volti noti del mondo del cinema e della televisione: Marina Massironi e Antonio Catania. La commedia, che debuttò negli anni Settanta e che ora viene proposta di nuovo al pubblico con un testo riadattato, tratta un tema molto attuale come quello del “caro-vita”.

Prezzi spesso fuori controllo e l’impennata del costo del petrolio hanno messo in crisi i bilanci di molte famiglie ed è su questi aspetti che si sofferma, con sagacia e anche provocatoriamente, l’autore e regista Dario Fo, premio Nobel per la letteratura nel ’97. Gli attori non hanno bisogno di particolari presentazioni. Marina Massironi studia recitazione fin dal 1982 e lavora poi in teatro e in tv; nel ‘99 vince il Nastro d’argento e il David di Donatello come miglior attrice non protagonista del film di Silvio Soldini, “Pane e tulipani”. Per dieci anni, inoltre, è stata la figura femminile accanto al trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo.

Antonio Catania, invece, siciliano, si è diplomato alla Scuola d’Arte drammatica “Paolo Grassi” del Piccolo Teatro di Milano ed è stato poi protagonista di numerose pellicole, trasmissioni televisive e spettacoli di teatro. Nello stesso film, “Pane e tulipani”, Antonio Catania interpretava il ruolo del marito dell’attrice protagonista.

Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere all’Ufficio Cultura del Comune, tel. 0733.641252 (ore 9-13) oppure al botteghino del Feronia (tel. 0733.634369) il giorno dello spettacolo, a partire dalle ore 17.







Questo è un articolo pubblicato il 22-02-2008 alle 14:52 sul giornale del 22 febbraio 2008 - 783 letture

In questo articolo si parla di


Anonimo

y yuiyuh