San Severino: un albero per ogni bambino

1' di lettura 14/03/2008 - Ottanta bambini delle prime classi della scuola elementare \"Luzio\" di San Severino sono pronti a mettere a dimora altrettante piantine in località Cerreto, a poca distanza dal centro cittadino. Il progetto \"Un albero per ogni alunno\" - varato dagli insegnanti e dalla dirigente scolastica Rita Traversi - viene realizzato con la collaborazione della locale Stazione del Corpo forestale che ha individuato un\'area di circa un ettaro facilmente raggiungibile con mezzi di trasporto o a piedi

Anche l\'assessorato comunale all\'Ambiente sostiene la lodevole iniziativa ecologica e formativa. In pratica, a partire da martedì 18 marzo gli alunni - accompagnati dagli insegnanti - si recheranno, divisi per gruppi, in località Cerreto e inizieranno a curare la loro \"oasi verde\". Si tratta di una vera e propria adozione delle piantine messe a dimora, perché ciascun bambino scriverà il proprio nome sulla vicina targhetta indicante la specie arborea (curata assieme agli agenti della Forestale) e sarà fotografato accanto alla piantina stessa. In tal modo gli alunni avranno un importante riferimento temporale che, successivamente, sarà utile per osservare i cambiamenti avvenuti durante tutti e cinque gli anni di scuola elementare.




Già nei prossimi mesi i piccoli scolari torneranno sul posto per verificare la crescita e la trasformazione delle piante, instaurando così un rapporto affettivo con la loro \"creatura\" e maturando una positiva coscienza ambientale. Nel 2009, poi, toccherà ai bambini delle future prime classi mettere a dimora altre piantine; così via di anno in anno, individuando ulteriori aree da rimboschire.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 14 marzo 2008 - 818 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche





logoEV