Piano per le antenne e azioni della Stu in consiglio comunale

1' di lettura 23/03/2008 - L\'adozione del nuovo piano guida per l\'installazione degli impianti di radiocomunicazione, la modifica dello statuto del Consmari, gli indirizzi in ordine alla dismissione di parte delle azioni del Comune di Macerata nella società di trasformazione urbana (S.T.U) Nuova via Trento spa., sono alcuni degli argomenti all\'esame del consiglio comunale di Macerata convocato per giovedì 27 e venerdì 28 marzo alle ore 15.

L\'assise sarà chiamata anche alla presa d\'atto delle dimissioni di Simona Palanca come rappresentante del Comune in seno all\'assemblea dell\'Amat e alla sua surroga con Piergiorgio Pietroni , nonché all\'esame della proposta di modifica del regolamento degli asili nido comunali e alla approvazione definitiva di una variante al Prg nell\'ambito del piano Casa e relativa alla rimodulazione dell\'ambito di tutela di un edificio rurale.




All\'attenzione del consiglio anche alcune mozioni. Riguarderanno le c operture di cemento/amianto (eternit) su proprietà comunali, la gestione degli orti comunali, la piscina comunale e restauro ex Gil, il completamento del reparto oncologico di Macerata e misure contro la pedofilia per la tutela dei bambini.




Infine, due gli ordini del giorno in esame, quello sull\'organizzazione di un consiglio comunale aperto sulla viabilità maceratese e quello che chiede che siano indicati i proponenti delle mozioni e ordini del giorno sui manifesti che pubblicizzano le sedute del Consiglio comunale.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 25 marzo 2008 - 759 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata





logoEV