Civitanova: sette anni per il corso in discipline della mediazione linguistica

civitanova piazza 2' di lettura 01/04/2008 -

Sarà inaugurato mercoledì 2 aprile (ore 10,30), a Civitanova, il settimo anno accademico del corso di laurea in \"Discipline della mediazione linguistica\".



La cerimonia si terrà nell’aula magna della sede universitaria di corso Garibaldi 115 A, distaccamento dell’ateneo di Macerata.

Per l’occasione porteranno il loro saluto il rettore Roberto Sani, il sindaco di Civitanova Massimo Mobili, il presidente di Banca Marche, Lauro Costa, il presidente Fondazione Ca.ri.ma. Franco Gazzani, il preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Macerata, Gianfranco Paci, e l’assessore comunale ai Servizi educativi e formativi Fabrizio Ciarapica. In programma, anche gli interventi di Giuliano Bianchi, presidente CCIAA provincia di Macerata e Sandro Paniccia, presidente Ica spa.



Il corso di laurea istituito a Civitanova nel 2001-2002 grazie alla sinergia tra il Comune e l’Università di Macerata conta oggi oltre mille iscritti. Nell’anno accademico in corso si sono iscritte 204 matricole. A raggiungere il traguardo della laurea triennale sono stati finora 177 studenti.



Accanto al corso universitario in “Discipline della mediazione linguistica”, Civitanova ospita anche il master internazionale di primo livello in “Relazioni industriali e commerciali con i paesi dell’est”, aperto anche a laureati stranieri.


Attualmente, i soci dell’associazione Studi universitari sono, oltre al Comune di Civitanova Marche, la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Macerata, l’Atac spa, le Farmacie comunali, Delta spa, Dgm spa, Eurosuole spa, Farmacie Angelini, Ica spa, Manas spa.



Enti sostenitori: Banca delle Marche, Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Macerata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 01 aprile 2008 - 989 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche