Appignano: appaltati i lavori per il ponte sul Monocchia

1' di lettura 05/04/2008 -

Si è conclusa , con l\'assegnazione ad un\'impresa di Treia, la gara d\'appalto che la Provincia di Macerata aveva indetto il mese scorso per l\'affidamento dei lavori di allargamento ed adeguamento delle barriere di sicurezza sul ponte della strada \"Iesina\" nel centro abitato di Appignano.



I lavori, finalizzati ad accrescere la sicurezza del traffico veicolare e dei pedoni, sono stati progettati dall\'Ufficio tecnico provinciale e prevedono una spesa complessiva di 114 mila euro.


Il ponte oggetto dell\'intervento attraversa il fiume Monocchia e si sviluppa su tre campate per una lunghezza complessiva di 40 metri. L\'appalto comprende i lavori di allargamento dell\'impalcato allo scopo di aumentare la misura dei marciapiedi laterali che, una volta ultimati, avranno una larghezza di un metro e dieci centimetri, rispondendo così anche alle norme relative all\'abbattimento delle barriere architettoniche. Inoltre saranno sostituire le attuali vecchie barriere metalliche laterali con un nuovo tipo in legno ed acciaio.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 05 aprile 2008 - 798 letture

In questo articolo si parla di





logoEV