Unimc: conto alla rovescia per le Giornate dell\'Orientamento

Unimc Università di Macerata 4' di lettura 08/04/2008 - Conto alla rovescia per le Giornate dell\'Orientamento dell\'Università di Macerata: per due giorni, il 10 e l\'11 aprile, l\'Ateneo spalancherà le porte agli studenti delle superiori, che saranno presto chiamati a decidere il proprio futuro formativo e professionale.

Tra le novità messe a punto dal Centro orientamento, per la prima volta sarà organizzato un laboratorio di \"Teoria e prassi dell\'azione orientativa\" specificamente rivolto ai docenti degli istituti superiori marchigiani, delegati all\'orientamento ma non solo. L\'iniziativa testimonia la volontà del Centro Orientamento di creare un filo sempre più diretto con i docenti delle Superiori e rendere più chiaro agli studenti gli orizzonti universitari.



Il laboratorio si svolgerà giovedì 10 aprile dalle 10.30 alle 12 con replica venerdì 11 dalle 14.30 alle 16. Gli incontri, che saranno coordinati da Giovanna Bianco, psicologa del lavoro che collabora con il Centro, si articoleranno in due parti: nella prima, a carattere prettamente teorico, verrà condiviso il significato dell\'azione orientativa (obiettivi, azioni, contenuti, contesti e strumenti); nella seconda, si procederà allo scambio delle diverse esperienze dei partecipanti, al fine di estrapolare le linee guide per una buona prassi orientativa. Per la partecipazione al laboratorio è gradita la prenotazione. Al termine verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Per maggiori informazioni, contattare il Centro di Ateneo per l\'Orientamento in via Piave, 42, tel. 0733-2586006, e-mail orientamento@unimc.it.
Visite all\'Ateneo, appuntamento in biblioteca e incontri con gli studenti Erasmus
Entrambe le Giornate dell\'Orientamento si apriranno alle 9,15 nell\'Auditorium San Paolo con il saluto del rettore Roberto Sani e della Direttrice del Centro di ateneo per l\'orientamento Barbara Pojaghi. Quindi, saranno proposti alcuni spunti di riflessione su temi quali la scelta universitaria e il metodo di studio.
Alle 10.30 si parte alla volta delle singole Facoltà, dove gli studenti potranno assistere direttamente a una lezione universitaria, visitare le aule e i laboratori, chiedere informazioni più dettagliate sui corsi di laurea di proprio interesse. Alle 13 sarà offerto ai partecipanti che si sono registrati il pranzo alla mensa universitaria. Si prosegue alle 14.30 nell\'ex Palazzo del Mutilato con la presentazione del servizio bibliotecario dell\'università, mentre alle 15 nell\'Aula Magna sarà possibile incontrare gli studenti Erasmus che sono ospiti a Macerata o che hanno trascorso un periodo di studio all\'estero. Maggiori informazioni e programma dettagliato su http://orientamento.unimc.it/.
La mappa delle Facoltà
In vista delle Giornate dell\'Orientamento, ognuna delle sette Facoltà dell\'Ateneo ha preparato il proprio benvenuto alle aspiranti matricole, che andranno a visitarle dalle 10.30 alle 12.30.

La Facoltà di Beni culturali, che ha sede a Fermo, ha organizzato nell\'Aula Magna della sede centrale di Macerata una lezione su \"I beni culturali: dalla conoscenza alla valorizzazione\", che sarà tenuta il primo giorno da Francesca Coltrinari e il secondo giorno da Mara Cerquetti.

Alla Facoltà di Economia (piazza Strambi, 1), i docenti illustreranno i percorsi di studio e gli sbocchi lavorativi offerti dalla facoltà; sarà presente Paolo Rovati, docente delegato alle attività di orientamento. Dalle 11 alle 13, quindi, gli studenti potranno partecipare alle lezioni ordinarie della facoltà: Fondamenti di Economia, Formazione e organizzazione manageriale, Geografia politica ed economica, Matematica finanziaria e strategie aziendali il 10 aprile; il laboratorio di Cinema, fotografia e televisione, Storia economica, Strategie aziendali, Strumenti di programmazione e controllo l\'11 aprile.

Alla Facoltà di Giurisprudenza (piaggia dell\'Università) sarà presentata l\'offerta didattica e i nuovi percorsi successivi alla riforma. Interverranno il preside Rino Froldi, e il delegato alle attività di orientamento, il professor Stefano Pollastrelli.
Alla Facoltà di Lettere e Filosofia (palazzo Ugolini - corso Cavour, 2) il 10 aprile i partecipanti saranno accolti dal vicepreside Roberto Mancini e potranno partecipare alle lezioni del corso di studio di interesse: Filosofia, Lngue e culture moderne, Mediazione linguistica e Scienze storiche. L\'11 aprile, dopo il saluto del preside Gianfranco Paci, saranno proposte lezioni dei corsi di Filosofia, Lettere, Scienze della mediazione linguistica e Scienze storiche.

Alla Facoltà di Scienze della Formazione (contrada Valle Bona), dopo il saluto del preside Michele Corsi, presentazione agli studenti dei corsi di studio, dell\'offerta didattica, dei servizi della facoltà a cura dei professori Stefano Polenta, Luca Girotti e Alessio Cavicchi.


Alla Facoltà di Scienze della Comunicazione (Via Don Minzioni), il 10 aprile il professor Francesco Verducci presenterà l\'offerta formativa e le attività laboratoriali; quindi, saranno mostrati i progetti realizzati dagli studenti per la campagna pubblicitaria d\'Ateneo e sarà possibile assistere alla lezione di semiotica di Gianna Angelini. Stesso programma il giorno successivo. A presentare l\'offerta formativa sarà, però, il professor Claudio Socci.

Alla Facoltà di Scienze Politiche, dopo il benvenuto del preside Francesco Adornato, e la presentazione della facoltà, si svolgerà una breve lezione illustrativa di \"diritto internazionale\" della professoressa Beatrice Bonafè. Seguirà una visita \"itinerante\" alla facoltà, con la possibilità di partecipare alle lezioni di Storia Costituzionale e Storia Moderna.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 08 aprile 2008 - 883 letture

In questo articolo si parla di attualità, università di macerata





logoEV