Civitanova: partenza degli studenti per il gemellaggio con Skawina

skawina 2' di lettura 12/04/2008 -

Lunedì 14 aprile 2008, quaranta studenti della scuola media secondaria del circolo didattico Luigi Pirandello, legati dal gemellaggio con Skawina, raggiungeranno, insieme a sette insegnanti guidati dalla professoressa Elisabetta Berdini, gli studenti del comune polacco.



La visita segna la \"partita di ritorno\" dello scambio culturale promosso tra gli istituti delle due città nel 2005: lo scorso 11 marzo, infatti, i ragazzi delle scuole di Skawina hanno fatto visita ai \"gemelli\" civitanovesi che sono stati accolti a palazzo Sforza dal sindaco Massimo Mobili, dal vice Erminio Marinelli e dall\'assessore ai Servizi educativi Fabrizio Ciarapica.


Fitto il programma della settimana: dopo il primo giorno dedicato ai saluti delle autorità alla presenza del sindaco Adam Najder, dei dirigenti scolastici e delle insegnanti, il giorno successivo la delegazione civitanovese visiterà la città di Skawina e partirà per le \"Cave Wierzchowska\". La sera, cena e festa in maschera. Giovedì mattina giro turistico a Cracovia, con visita al castello di Wawel e alla cattedrale. Al ritorno, serata di giochi. E\' fissata per venerdì la visita ad Auschwitz e Birkenau e per sabato la gita a Zakopane con giro in funicolare fino alla montagna Gubalowka. L\'ultimo giorno, ritrovo nella chiesa dei santi Simone e Giuda, Santa messa e gita alle miniere di sale. Gli studenti ripartiranno lunedì 21 aprile alla volta di Civitanova.


\"Il gemellaggio - ha detto l\'assessore ai Servizi sociali Fabrizio Ciarapica - fortemente voluto dall\'Amministrazione, è un modo significativo per instaurare rapporti internazionali con un Paese che si sta sempre più affacciando all\'Europa e per creare nuovi sbocchi commerciali e turistici con la nostra città. Lo scambio è un modo altrettanto importante per i giovani per conoscere nuove realtà e favorire l\'integrazione tra culture diverse. A nome del sindaco Massimo Mobili e dell\'Amministrazione ringrazio la scuola Pirandello che ancora una volta si è dimostrata disponibile nel partecipare a progetti che hanno un alto valore formativo e educativo\".


La delegazione comunale partirà per Skawina il 4 e 5 giugno, in occasione del gemellaggio europeo che ogni anno si organizza nella cittadina polacca.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 14 aprile 2008 - 848 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche





logoEV