San Severino: festa dell\'ambiente per il porta a porta

rifiuti porta a porta 2' di lettura 19/04/2008 -

E\' un sabato dedicato all\'ambiente quello che il 19 aprile caratterizza la città di San Severino. Dalle ore 9 saranno operativi dei banchetti informativi sul \"porta a porta\" sia in piazza del Popolo (presso la Pro loco), sia nell\'area del mercato settimanale (zona stazione e piazza del Mercato), a cura dei tecnici del Cosmari.




Banchetti che poi si ripeteranno anche domenica – 20 aprile – a margine delle celebrazioni religiose delle ore 11 e delle ore 12 presso le chiese di San Domenico e Sant’Agostino. Sempre domani mattina (sabato 19) prendono il via nelle scuole gli incontri di Cosmari e Comune per sensibilizzare e informare anche i cittadini più piccoli sull’importanza del nuovo servizio di raccolta differenziata dei rifiuti “porta a porta”. Iniziano gli alunni dell’Istituto comprensivo “Tacchi Venturi”; poi – da martedì – toccherà ai bambini delle Elementari di Cesolo e del plesso “Luzio”.


Ma non è tutto. Il momento clou della giornata di sabato 19 aprile è la “Festa dell’ambiente” dalle 16 alle 19 in piazza del Popolo dove gli animatori del Cosmari faranno divertire i bambini avvicinandoli ai temi ambientali attraverso laboratori e iniziative ludiche.


Intanto, proseguono in città gli incontri pubblici di approfondimento sul “porta a porta”, finora molto partecipati. Dopo quelli a Cesolo, al Castello e nell’ex cinema Italia, gli appuntamenti proseguono martedì 22 aprile a Taccoli (ore 21, sala parrocchiale), mercoledì 23 aprile al rione Settempeda (ore 21, sala parrocchiale Santa Maria della Pieve) e giovedì 24 aprile ancora all’Italia (ore 21).


Come noto, il servizio “porta a porta” inizierà il 28 aprile in tutto il centro urbano di San Severino e nelle frazioni di Cesolo e Taccoli.

In questi giorni gli operatori del Servizio Nettezza urbana del Comune stanno distribuendo a domicilio i kit gratuiti necessari per avviare la raccolta differenziata, mentre nella zona industriale di Taccoli è in fase di ultima la nuova isola ecologica in cui dovranno essere conferiti tutti i rifiuti ingombranti.

Per informazioni sono attivi due numeri verdi: 800.640.323 del Cosmari e 800.130.013 del Comune.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 19 aprile 2008 - 829 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche