Sferisterio: rinviato all\'autunno \'Neues vom tage\'

sferisterio di notte 2' di lettura 25/04/2008 -

Questa estate, il teatro sarà lo scenario di Cleopatra, opera del maceratese Lauro Rossi



Si terrà al di fuori della stagione lirica estiva “Neues vom Tage”,l’opera del compositore tedesco Paul Hindemith.Rinviate, quindi, le due date previste dal cartellone del 2008, del 10 e 11 agosto, al teatro Lauro Rossi.


Verranno valutate in seguito le giornate per la riproposizione di quest’opera, fatta in collaborazione tra la Form, la Fondazione Teatro delle Muse e l’associazione Sferisterio.


Il teatro rimarrà lo scenario di una vera chicca: Cleopatra, opera del compositore maceratese Lauro Rossi, diretta da Pier Luigi Pizzi. Oltre Cleopatra, la stagione lirica riserverà numerose sorprese.


C’è grande attesa, infatti, per la prima assoluta mondiale di “The Servant, musicato da Marco Tutino dal racconto di Robin Maugham,e diretto da Gabriele Lavia, che si terrà nell’affascinante auditorium San Paolo dell’Università di Macerata. Lo Sferisterio, invece, sarà la cornice per il Resurrexi, oratorio sacro di Alberto Colla scritto in omaggio augurale a Benedetto XVI. L’opera, una delle novità più significative nel panorama della grande musica contemporanea, sarà a cura di Paolo Panizza e verrà diretta da Daniele Callegari.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 26 aprile 2008 - 898 letture

In questo articolo si parla di cultura, teatro, macerata, Sferisterio Opera Festival





logoEV