Serie di controlli nei centri telefonici, dieci denunce

polizia stradale 1' di lettura 28/04/2008 -

La polizia ha effettuato una serie di controlli nei centri telefonici ed internet della provincia, dieci i titolari di esercizi commerciali, denunciati per il mancato rispetto delle norme




Una serie di controlli nei centri telefonici ed internet di Macerata, San Severino, Tolentino, Morrovalle, Civitanova Marche e Recanati ha portato la divisione di polizia amministrativa a denunciare dieci persone, in prevalenza pachistani, iracheni o originari del Bangladesh, per il mancato rispetto delle norme.


In particolare non è stata rispettata la legge anti terrorismo che prescrive, di tenere un registro delle operazioni e di registrare i dati dei clienti che utilizzano il telefono o internet. Due licenze per l\'esercizio di attività al pubblico di telecomunicazioni sono state revocate, molte quelle sospese per un periodo da 10 giorni ad un mese.






Questo è un articolo pubblicato il 28-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 28 aprile 2008 - 710 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, monia orazi





logoEV