Ultimo appuntamento con Sferisterio nelle scuole

sferisterio nelle scuole 1' di lettura 28/04/2008 -

Martedì 29, concerto-lezione con la Form dedicato a tutte le scuole elementari di Macerata



Appuntamento finale per il progetto “Sferisterio nelle scuole”. Martedì 29 aprile, alle 11, al teatro Don Bosco, ci sarà il concerto-lezione “Archi, fiati, legni, ottoni: dove sono le percussioni”, tenuta dalla Form, l’Orchestra Filarmonica Marchigiana, e dedicata a tutte le scuole elementari di Macerata.


L’iniziativa, promossa dall’Associazione Sferisterio e realizzata con il contributo degli assessori comunali Massimiliano Bianchini e Federica Carosi, rappresenta un altro passo di avvicinamento della stagione lirica verso i giovani, il suo nuovo pubblico. Martedì, grazie anche alla presenza del direttore della scuola di musica Liviabella, Barbara Torresetti, sarà possibile tracciare un primo bilancio del progetto riservato alle scuole, in attesa del concorso finale che si terrà il prossimo mese.


Sferisterio nelle scuole” è iniziato quattro mesi fa, con la prima lezione tenuta all’Istituto tecnico Agrario “Garibaldi” di Macerata dal Maestro Gianfranco Stortoni. Ha coinvolto oltre venti istituti, di ogni ordine e grado con piccoli incontri di due ore, in cui il Maestro dello Sferisterio Opera Festival, con l’ausilio di audio, video e pianoforte coinvolgeva i ragazzi alla scoperta di una delle opere previste nel cartellone del 2008.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 28 aprile 2008 - 832 letture

In questo articolo si parla di cultura, teatro, macerata, Sferisterio Opera Festival





logoEV