Ex Upim, un invito del Comune al rispetto del decoro urbano

macerata 1' di lettura 29/04/2008 - L\'invito a garantire il decoro della galleria del commercio, in particolare sul lato ex Upim, sta per essere inviato sotto forma di una missiva comunale ai proprietari. La lettera si basa sull\'articolo 75 del regolamento edilizio e indica l\'obbligo per i proprietari a mantenere gli edifici, sia nel loro insieme che in ogni parte, in buona efficienza di stabilità e decoro.

In attesa che il progetto di riqualificazione della galleria del commercio venga discusso dai condomini, è intenzione dell\'Amministrazione comunale premere affinché questo importante ingresso alla città venga reso il più possibile decoroso.

Tra gli spunti presi in esame già da tempo e discussi in occasione dell\'incontro nella sala consiliare del Comune lo scorso febbraio, anche l\'ipotesi di sistemare alcuni pannelli turistici sulle vetrine dell\'ex Upim.


A questo proposito gli uffici comunali si sono attivati da tempo per chiedere preventivi. \"Pur non essendo le vetrine dell\'ex Upim spazi comunali - dichiara l\'assessore al Centro storico, Giovanni Di Geronimo - in quella circostanza discutemmo di questa ipotesi ma i condomini dissero chiaramente che non erano intenzionati ad affrontare le spese; in ogni caso a mio giudizio, per evitare sprechi, questi pannelli dovranno essere riutilizzabili nel caso si trovi finalmente un compratore per i locali\".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 29 aprile 2008 - 755 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata





logoEV