Camerino: le Dieci Mamme Matte in \'Se l\'arca va\'

mamme matte camerino 2' di lettura 07/05/2008 - Ultimi giorni di concitati preparativi prima del debutto dello spettacolo “Se l’arca va…” al Teatro Filippo Marchetti di Camerino sabato 10 maggio.

Si tratta di un appuntamento che coinvolge oltre 50 persone, tra protagonisti e comparse dell\'Associazione Teatrale Dieci Donne Mamme Matte e musicisti della Camerino Young Melodies Orchestra, e che offre la possibilità al pubblico di divertirsi facendo beneficienza. Parte dell\'incasso, infatti, verrà consegnato all\'Associazione Raffaello per l\'acquisto di televisori per i piccoli ospiti del reparto di Oncologia pediatrica dell\'Ospedale Salesi di Ancona.


La storia, liberamente tratta dal romanzo \"After me, the deluge\" (1972) di David Forrest, è quella che vede protagonisti don Vincenzo e i suoi parrocchiani, scelti da Dio come gli unici che si salveranno dal secondo diluvio universale. Uomini e donne iniziano così i lavori per la costruzione dell\'arca, osteggiati dal Sindaco del paese, ateo convinto e grande curatore… dei propri interessi. Sua figlia è perdutamente innamorata del parroco e non perde occasione per provocarlo, mescolando innocenza e malizia.

A complicare ancora di più la situazione, nella notte destinata alla procreazione, arriva anche una donna dai facili costumi…


Amori impossibili e passioni travolgenti, vedove, scapoli e zitelle, tanti personaggi e tante situazioni comiche caratterizzano tutto lo spettacolo fino ad una goccia di pioggia che segna l\'arrivo… di un lieto fine.


Lo spettacolo, che ha il patrocinio del Comune di Camerino, verrà replicato domenica 11 maggio alle ore 17,00. Prevendita giovedì 8 e venerdì 9 maggio dalle ore 17,00 alle 19,00, sabato 10 maggio dalle ore 20,00 e domenica 11 maggio dalle ore 16,00 nel Teatro Filippo Marchetti di Camerino.


Arrangiamenti musicali: Vincenzo Correnti, sceneggiatura e costumi: DDMM, scenografie: Laura Marsili, coreografie: Silvia Zampetti, scenotecnica: Giorgio Fraticelli, luci e suoni: Marco Caprodossi, Michele Correnti e Giuseppe Rivelli, trucco: Tiziana Moneta e Santa Ricottini, regia: Alberto Pepe.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 09 maggio 2008 - 1102 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, camerino, comune di camerino





logoEV