Comitato Pari opportunità, un premio fotografico e una serie di incontri sulle \'Professioni per donne\'

Unimc Università di Macerata 1' di lettura 13/05/2008 - Martedì alle 17 in Aula Magna, saranno premiati i vincitori del concorso fotografico promosso dal Comitato Pari Opportunità dell\'Università di Macerata \"La tela delle immagini. Rappresentazione ed auto-rappresentazione delle donne\".

L\'iniziativa vuole offrire immagini di donne nei loro diversi ruoli e identità, al di fuori delle rappresentazioni stereotipate. Le fotografie pervenute sono state selezionate dal Comitato a proprio insindacabile giudizio, in base all\'aderenza con le finalità della mostra. Sarà premiata la foto migliore sia fra quelle presentate dalla componente interna all\'Ateneo sia fra quelle di autrici/autori esterni. Il premio è un buono-spesa del valore di 300 euro per l\'acquisto di libri. Le foto migliori potranno, inoltre, essere inserite nel patrimonio fotografico della mostra itinerante, che il Comitato allestirà nei locali dell\'Università.



L\'impegno del Comitato prosegue giovedì 15 maggio con il primo incontro di \"Professioni per donne\", serie di conversazioni-conferenze organizzata in collaborazione con il Dipartimento e la Facoltà di Scienze della Comunicazione. La giornalista Bia Saracini tratterà il tema \"Il genere della notizia. Una sfida tra informazione, comunicazione, Internet. Ovvero come re-inventare il mestiere di giornalista\".


Bia Saracini ha scritto e condotto programmi di informazione e cultura per Radiotre. Per sei anni è stata la direttrice di \"Noidonne\", storica testata femminista nata nel \'37 a Parigi come espressione dell\'Unione Donne Italiane antifasciste emigrate in Francia. Oggi è free-lance e consulente, scrive, tra l\'altro, per il Secolo XIX, il quotidiano di Genova, la città dove è nata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 13 maggio 2008 - 764 letture

In questo articolo si parla di cultura, università di macerata





logoEV