Montefano: le liriche di Federico Garcia Lorca per \'Poesia in vita\'

poesia in vita 2' di lettura 15/05/2008 - \"Ma io canto…\", spettacolo dedicato ad uno dei maggiori poeti  del Novecento, Federico Garcia Lorca, giovedì 15 maggio a partire dalle 21,15 tornerà a far rialzare il sipario del teatro \"La Rondinella\" di Montefano sulla rassegna di poesia declamata \"Poesia in Vita\", promossa dall\'assessorato alla Cultura della Provincia di Macerata.

\"Lo spettacolo, che viene presentato in anteprima nazionale - spiega il regista e protagonista Sergio Carlacchiani, che è anche direttore artistico della rassegna Poesia in Vita - non pretende di essere esaustivo nei confronti dell\'opera articolata e complessa del poeta, ma comunque ha forse il merito di proporne al pubblico una buona parte. La lirica di Garcia Lorca è riuscita a rappresentare come poche altre il fascino delle tradizioni, della musicalità, dei simboli della Spagna. La sua esperienza intellettuale conserva ancora oggi - conclude Carlacchiani - quel valore esemplare d\'impegno per cui una geniale vocazione creativa, nella musica come nella poesia e nel teatro, trasforma l\'espressione artistica in un messaggio di grande civiltà\".


Oltre a Carlacchiani, che di quest\'anteprima come detto firma la regia prestando allo spettacolo anche la voce, sul palco del \"Rondinella\" di Montefano si alterneranno anche Davide Bugari, alla voce, Cristian Riganelli, alla fisarmonica, l\'ensemble di quindici chitarre Chitarmonica e il soprano Alessandra Gattari.


\"Con Poesia in Vita - spiega l\'assessore provinciale alle Attività Culturali, Alessandra Boscolo- la poesia torna in auge e si presenta mescolandosi alla musica, al teatro, alla mimica per proporre rappresentazioni davvero uniche\".

* * *

Sergio Carlacchiani, maceratese, è attore, doppiatore e regista teatrale. Da anni propone la poesia nei suoi recitals. In realtà essi sono delle letture teatrali accompagnate da musica, canto o azioni performative dal vivo. Carlacchiani crede molto negli artisti marchigiani, nella loro professionalità e nel loro talento. Infatti anche in questo spettacolo si avvarrà della preziosa collaborazione di alcuni di loro fra cui i componenti di un ensemble di quindici chitarristi professionisti e poi di una voce speciale quale quella del soprano Alessandra Gattari e un\'altra voce molto nota al pubblico marchigiano, quella recitante di Davide Bulgari, un attore di Castelfidardo che si sta diplomando anche in percussioni alla \"Gigli\" di Recanati e la fisarmonica recanatese di Cristian Riganelli, considerato uno dei giovani musicisti marchigiani più talentuosi. Non a caso vanta già numerose e importanti collaborazioni tra le quali spicca quella con Vinicio Capossela.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 15 maggio 2008 - 789 letture

In questo articolo si parla di macerata, provincia di macerata, spettacoli





logoEV