Recanati: caccia al biglietto gratuito per Rigoletto e concerto della Polizia

concerto banda polizia 2' di lettura 12/07/2008 - E’ scattata la corsa al biglietti per i due prestigiosi eventi musicali che andranno in scena nei prossimi giorni in piazza Leopardi. Si tratta del concerto della banda musicale della Polizia di Stato, in programma venerdì 18 luglio alle ore 21 e della rappresentazione del Rigoletto, il melodramma musicato da Verdi, con l’orchestra sinfonica Gioacchino Rossini, che si terrà sempre in piazza, alle ore 21, domenica 20 luglio. Entrambi gli eventi rientrano nell’ambito delle Celebrazioni gigliane e sono ad ingresso gratuito, su prenotazione.

Ed è proprio per assicurarsi un posto che tanti cittadini, recanatesi ma non solo, stanno chiamando la biglietteria del Teatro Persiani, aperta dal martedì al venerdì dalle ore 11 alle ore 13 e dalle ore 17 alle ore 20, e il sabato dalle ore 17 alle ore 20. Il numero da comporre è lo 971.7579445.


I due concerti coronano un anno e più di eventi, non solo musicali ma anche sportivi, aggregativi e culturali in genere, promossi dal Comune e dal Comitato d’onore per le Celebrazioni gigliane per rendere omaggio al grande tenore recanatese nell’anniversario dei 50 anni dalla morte. Eventi che hanno vantato prestigiose collaborazioni, come i due appuntamenti di luglio in piazza Leopardi, e il patrocinio del Senato della Repubblica.


Il concerto della banda della Polizia di Stato di venerdì 18 luglio, organizzato insieme con la Questura di Macerata, sarà diretto dal Maestro Maurizio Billi con la partecipazione della bravissima vocalist Cheryl Porter. Il 20 luglio sarà la volta del Rigoletto. La grande lirica all’aperto, nella piazza simbolo della città, regalerà al pubblico sicure suggestioni ed emozioni, anche grazie all’assoluto prestigio e alla qualità dei protagonisti. A mettere in scena il melodramma in tre atti di Francesco Maria Piave, su musica di Giuseppe Verdi, sarà l’Orchestra sinfonica Gioacchino Rossini di Pesaro, diretta dal Maestro David Crescenzi per la regia di Daniele Rubboli.


Si esibiranno anche l’Accademia Opera Festival di Cagli e il coro del Teatro della Fortuna di Fano, diretto da Carlo Morganti. Insomma, sarà una domenica di grande musica, anticipata dalle ore 19 da iniziative di intrattenimento realizzate in collaborazione con l’Associazione giochi storici di Cagli e I Guitti dell’oca.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 12 luglio 2008 - 1060 letture

In questo articolo si parla di cultura, recanati, Comune di Recanati





logoEV