Cingoli: scoperta area di sosta abusiva per i camper

camper 1' di lettura 19/07/2008 - L\'area è stata realizzata in località Castreccioni senza le necessarie autorizzazioni

Un terreno di circa 2 mila metri quadrati era stato trasformato in un\'area di sosta per i camper, costruita senza le necessarie autorizzazioni. La zona è infatti sottoposta a vincolo ambientale e paesaggistico, dunque è stata sequestrata dal corpo forestale dello Stato.





Questo è un articolo pubblicato il 19-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 19 luglio 2008 - 1114 letture

In questo articolo si parla di cronaca, turismo, monia orazi, camper





logoEV