Treia: oggi la disfida parla ai più piccoli

disfida del bracciale 2' di lettura 29/07/2008 - Primi giorni della XXXa Disfida del Bracciale: oggi protagonisti i bambini con favole e musica. In serata la storia del Bracciale da Carlo Didimi ai giorni nostri.

Entra nel vivo la XXXa edizione della Disfida del Bracciale di Treia, la rievocazione che vivrà domenica prossima il suo momento clou. Come ormai da diverso tempo la settimana che precede le finali del torneo seniores è caratterizzata da spettacoli di diverse tipologie e da momenti di incontro quest\'anno particolarmente significativi ricorrendo il trentennale della manifestazione. Tra questi stasera alle 21,30 in Vicolo Sacchette verrà riproposta la storia del Bracciale \"...da Carlo Didimi ai giorni nostri\" con immagini, fatti, curiosità ed aneddoti a cura di due \"autorità\" in materia come il Prof. Alberto Meriggi ed il Prof.Fabio Macedoni: entrambi infatti hanno vissuto tantissime vicende legate alla Disfida sia come spettatori sia come appassionati ricercatori delle tante peculiarità che il bracciale ha offerto ed offre.


Il cartellone odierno \"privilegia\" i più piccoli perchè, come recita uno degli slogan, la \"Disfida dei bambini ha il virus dell\'allegria\". Alle 18, in Piazza della Repubblica, la Compagnia \"Viva Opera Circus\" presenterà \"Il giro del mondo in cinque storie\" a cura della Provincia di Macerata proprio mentre i quartieri Onglavina e Cassero propongono spuntini tipici con le ricette della nonna. Il programma serale partirà alle 21 nel Centro Storico con Mimito, l\'artista specializzato nell\'arte di far \"sorridere\" mentre alle 21,30 in Piazza Arcangeli cartoons, comicità, burlesco e danza contact con i Giullari del Diavolo e lo spettacolo \"Sulle nuvole\" che si preannuncia di grande attrazione anche per arditi giochi di equilibrio.


In contemporanea alle 22 un doppio appuntamento: al Giardino di San Michele saranno protagonisti gli \"Achtung babies\", conosciutissimi tra gli appassionati del rock quale cover ufficiale italiana degli U2, riconosciuta anche dal celeberrimo Bono mentre nella Piazza Centrale \"Juke Box\" esibizione di danza e ginnastica a cura dell\'Associazione Sportiva \"Omnia Gym\" di Treia. \"I primi giorni, sottolinea il sindaco Luigi Santalucia, hanno visto un\'affluenza record di pubblico soprattutto al concerto di Eric Steckel di domenica ed all\'esibizione della fisorchestra Città di Castelfidardo.


Con molto piacere abbiamo anche ospitato le delegazioni delle rievocazioni storiche marchigiane. Ogni giorno comunque proponiamo tantissimi eventi in questa edizione del tutto speciale della Disfida dedicata all\'immortale campione Carlo Didimi ed al suo cantore Giacomo Leopardi in versione tricolore\".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 29 luglio 2008 - 705 letture

In questo articolo si parla di