Montelupone: tre iniziative per i giovani, il centro storico e l\'ambiente

palazzo comunale montelupone 06/09/2008 - L\'Aministrazione comunale di Montelupone promuove tre iniziative in favore delle giovani coppie, dello sviluppo del centro storico e del risparmio energetico.

Buoni casa

Agevolazioni in vista per le giovani coppie che acquisteranno casa a Montelupone. Il piano regionale per l\'edilizia economica e popolare prevede per il nostro territorio l\'erogazione di n. 2 buoni casa, riservati alle giovani coppie, dell\'importo di 30.000 euro ciascuno. Il bando pubblico con cui valutare l\'assegnazione dei benefici è stato di recente approvato dal Comune. I giovani sono invitati ad informarsi presso la segreteria comunale.



Piano di recupero centro storico

Si informano infine i cittadini interessati che è stato pubblicato il nuovo piano particolareggiato di recupero dei due centri storici di Montelupone: il capoluogo e la frazione San Firmano, di recente adottato dal Consiglio comunale. Il documento di programmazione è stato redatto dall\'arch. Massimo Fiori, alla luce della normativa attuale, delle migliori esperienze praticate in altri centri italiani ed in relazione allo stato di attuazione del vecchio Pprcs. Diverse le novità proposte: ampliamento delle destinazioni d\'uso, cura dei particolari, tutela collegata ad sistema di incentivazione al miglioramento della qualità architettonica. Parte integrante del documento è il piano degli espropri relativo agli ultimi dieci edifici che risultano ancora essere lasciati in stato di abbandono e degrado. Nei confronti dei proprietari di tali immobili, il Comune avvierà le procedure espropriative, previa notifica della richiesta di attuazione degli interventi da attuare entro 18 mesi. Il documento adottato, che sarà meglio illustrato in occasione di un incontro pubblico, costituisce la base da cui gli interessati potranno presentare osservazioni migliorative.



Nuovi impianti fotovoltaici
Il Comune di Montelupone rende noto che è stato pubblicato il bando, con scadenza a fine settembre, con cui mette a disposizione di chiunque ne sia interessato i tetti degli immobili pubblici e alcune aree verdi a standard, per l\'installazione di impianti solari capaci di produrre energia elettrica dal sole. Si tratta di notevoli quantità di superfici, oltre 4 ettari, con cui si vuole dare adesione alle disposizioni legislative che favoriscono e incentivano e stimolano con maggiori vantaggi gli enti locali, la produzione di energia da fonti rinnovabili. Obiettivo dichiarato è quello di ridurre o azzerare la bolletta elettrica comunale. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi all\'ufficio tecnico comunale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 06 settembre 2008 - 741 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Montelupone, montelupone