Sefro: anziano si schiaccia la mano, gli riattacano tre dita

ambulanza 11/09/2008 -

Un pensionato di Sefro, era intento a tagliare la legna, quando la mano è stata ferita dalla macchina spaccalegna. Ad Ancona gli hanno riattaccato tre dita.



L\'intervento, eseguito da un\'equipe dell\'ospedale Torrette di Ancona nella giornata di martedì, è stato lungo e difficile, ma le tre dita mozzate sarebbero tornate al loro posto.


Gianmario Pierozzi era intento, nella mattinata di lunedì, a tagliare la legna nel terreno di sua proprietà, quando la sua mano è stata ferita dalla macchina spaccalegna, a funzionamento idraulico, con tre dita mozzate. L\'uomo all\'inizio sarebbe stato soccorso dai familiari, poi trasportato al pronto soccorso dell\'ospedale di Camerino, dunque in eliambulanza a Torrette. Le sue condizioni restano delicate.





Questo è un articolo pubblicato il 11-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 11 settembre 2008 - 808 letture

In questo articolo si parla di cronaca, monia orazi, ambulanza





logoEV