Asilo nido comunale \'Il Cucciolo\': solo lievi danni al solaio

asilo 17/09/2008 - Come già comunicato, nel tardo pomeriggio di lunedì 15 settembre, intorno alle 17.30, all\'asilo nido comunale \"Il Cucciolo\" ubicato nel quartiere Buozzi, a Tolentino, mentre gli ultimi bambini stavano lasciando la scuola per tornare a casa, una maestra che si accingeva a chiudere l\'edifico, si è accorta che dal solaio del secondo piano stava gocciolando acqua.

Sono prontamente intervenuti gli operai del Comune, i Vigili del Fuoco, la Polizia Municipale ed i volontari della Protezione Civile che hanno riscontrato la rottura di un tubo che aveva disperso acqua nel sottotetto. Nessun pericolo per cose e persone. Solo lievi danni al solaio.


Nella mattinata di martedì 16 settembre sono stati effettuati i sopralluoghi e si è deciso di tenere chiuso per qualche giorno il secondo piano della struttura per motivi precauzionali e per ripristinare la perfetta funzionalità degli ambienti che generalmente ospitano i bambini.


Tutti i genitori dei 53 bimbi, da 0 a tre anni, che frequentano l\'asilo sono stati avvertiti dell\'interruzione dell\'attività e sono stati convocati per una riunione che si terrà martedì 16 settembre, alle ore 18.30 presso la Sala Musso.
Per ridurre disagi e problemi l\'Assessorato alle Politiche Sociali e l\'Ufficio Servizi Sociali hanno predisposto l\'uso del primo piano del \"Cucciolo\" dove continueranno nella normale attività la metà dei bambini frequentanti, sin da lunedì prossimo, 22 settembre, mentre l\'altra metà, insieme alle maestre, saranno ospitati, fino al ripristino completo dell\'edificio, presso l\'asilo delle Maestre Pie Venerini.

Questo piccolo problema - ha dichiarato l\'Assessore alle Politiche Sociali Loredana Riccio - che certamente comporta qualche disagio per i genitori ed i nostri piccoli ospiti viene superato grazie alla nostra pronta reattività ed allo spirito di adattamento dei tanti soggetti coinvolti.


Mentre l\'Ufficio Tecnico si è rapidamente attivato per i lavori di manutenzioni necessari, l\'Ufficio Servizi Sociali e le maestre, congiuntamente con le famiglie, hanno studiato la soluzione migliore per continuare ad erogare un servizio di primaria importanza, specie per coloro che sono impegnati in orari di lavoro poco flessibili.


Questa occasione mi è anche utile per informare la cittadinanza che anche i lavori dell\'asilo nido \"N. Green\" sono in fase di ultimazione e che con qualche giorno di anticipo, ossia il prossimo 6 ottobre, avremo nuovamente a pieno regime entrambi gli asili nido. Mi sia consentito di ringraziare tutti gli uffici per il lavoro svolto, le famiglie per la comprensione e la pazienza e Suor Lucia per la preziosa collaborazione.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 17 settembre 2008 - 1031 letture

In questo articolo si parla di