Università senza \'fannulloni\'

Unimc Università di Macerata 23/09/2008 - Il Sistema di gestione della qualità dell\'Università di Macerata diventa un esempio di buona amministrazione a livello nazionale.

L\'Ateneo è stato, infatti, segnalato nel sito \"Non solo fannulloni\" realizzato dal Ministero della pubblica amministrazione per raccogliere cento e più \"esempi di buona amministrazione che in questi anni hanno dimostrato che nelle nostre pubbliche amministrazioni esistono potenzialità importanti di innovazione e miglioramento\". Le \"storie\" marchigiane raccontate sono finora sei e tra queste quella che ha portato l\'Università di Macerata ha conseguire la certificazione di qualità globale e a piazzarsi tra i finalisti della seconda edizione del Premio Qualità nelle Pubbliche Amministrazioni 2007-2008.


L\'Ateneo ha intrapreso dal 2001, con il progetto CampusOne, un percorso volto a perseguire un Sistema di Gestione per la Qualità certificabile secondo le Norme ISO9001-2000. L\'obiettivo che l\'Università si è prefisso è stato quello di diffondere una cultura della qualità che consentisse a tutti i collaboratori dell\'Ateneo di entrare in possesso di strumenti metodologici per migliorare continuamente il proprio lavoro e contribuire alla soddisfazione del cliente.


Questo obiettivo viene perseguito tramite una forte catena di leadership che, partendo dal vertice, consente di far giungere fino al livello operativo tutte le decisioni e, secondo il percorso inverso, far pervenire al vertice i feedback sulle eventuali criticità di attuazione e sui risultati ottenuti in termini di soddisfazione dell\'utenza.


Tutte le strutture dell\'amministrazione hanno una visione chiara dei portatori di interesse e si fanno carico di ricercare e definire i loro bisogni e le loro aspettative. Sempre dal 2001, l\'Università ha organizzato indagini di rilevazione del grado di soddisfazione degli studenti i cui risultati sono pubblicati sul sito Web.


In alcune iniziative di orientamento gli stessi studenti sono coinvolti in prima persona nella progettazione e nello sviluppo delle fonti e dei canali di informazione. La soddisfazione degli studenti relativamente al grado di copertura degli insegnamenti è migliorata del 32% nell\'Anno Accademico 2005/06 (75%) rispetto all\'Anno Accademico 2003/04 (57%). Il numero degli accessi, sia di tipo formale che informale, all\'Ufficio Relazioni con il Pubblico è più che raddoppiato negli ultimi tre anni (2005-2007).





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 23 settembre 2008 - 669 letture

In questo articolo si parla di attualità