Una commedia di Goldoni al Lauro Rossi

1' di lettura 25/10/2008 - Il gruppo teatrale \"La formica\" di Verona porterà sul palco del teatro Lauro Rossi la commedia di Carlo Goldoni \"L\'impresario delle Smirne\", datata 1760. Dopo Dario Fo, protagonista domenica scorsa con \"Il diavolo con le zinne\", domenica 26 ottobre un altro grandissimo del teatro italiano  per la rassegna \"Macerata teatro - premio Angelo Perugini\".

Un ricco mercante turco, Alì, si offre di portare una compagnia di cantanti e comici italiani ad esibirsi alle Smirne. Affiancato nell\'impresa dal conte Lasca, incontrerà un gruppo di artisti sul lastrico che a tale proposta vivranno l\'illusione della ricchezza. Si susseguiranno numerose vicende che porteranno i singoli protagonisti a cercare di far valere le proprie ragioni a dispetto degli altri al cospetto dell\'impresario.


Nessuno si accorge del disagio e del disappunto provocati nell\'impresario da tali eventi e alla fine egli, estenuato. si convincerà dell\'impossibilità di poter gestire il gruppo abbandonandolo così una mattina alle sue dispute quotidiane. Lascerà però al Conte Lasca una somma di zecchini per far nascere un\'impresa autogestita in cui gli artisti dovranno tutti godere di uguali diritti e responsabilità e dovranno saper agire in armonia nell\'interesse collettivo.


Una commedia giocosa di ambientazione settecentesca in cui tutto si fa e tutto è concesso ma nella quale il drammaturgo veneziano realizza un ritratto impietoso dell\'ambiente degli artisti di teatro, lezioso e libertino ma al contempo meschino e decadente.



Lo spettacolo avrà inizio alle 17.15. Prezzo del biglietto da 5 a 12 euro.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 25 ottobre 2008 - 754 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata





logoEV