Sarnano, il comune verso il commissariamento

1' di lettura 27/10/2008 -

Mercoledì scorso, l\'atto di salvaguardia degli equilibri di bilancio non era passato, ed il sindaco Federico Marconi si è dimesso



Sarà ora il commissario prefettizio, a guidare il comune di Sarnano fino alle prossime elezioni. Il sindaco Federico Marconi si è dimesso, mercoledì scorso, poichè non era stato approvato l\'atto di salvaguardia degli equilibri di bilancio, per il voto contrario di un consigliere di maggioranza.


Il vicesindaco Enio Pettinari, ha riconvocato il consiglio per sabato pomeriggio, come previsto dalle norme, per tentare di approvare ancora una volta la salvaguardia degli equilibri di bilancio, atto fondamentale per il comune, che però è stato respinto ancora una volta. Si conclude così il mandato di Marconi, sindaco per due legislature, alla guida di giunte di centrodestra.






Questo è un articolo pubblicato il 27-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 27 ottobre 2008 - 1000 letture

In questo articolo si parla di attualità, monia orazi, sindaco





logoEV