San Severino: l\'amministrazione comunale saluta l\'atleta Giorgio Farroni

pelagalli farroni lucarelli 1' di lettura 28/10/2008 - Il Comune di San Severino Marche ha voluto rendere omaggio al campione paralimpionico Giorgio Farroni, 32 anni, medaglia di bronzo nella Mixed Individual Road Race CP 1/CP 2 alle Paralimpiadi di Pechino 2008.

Proprio a San Severino, domenica 26 ottobre, si è svolta una festa a sorpresa a casa Farroni in onore di Giorgio, nominato la scorsa settimana cavaliere dal Presidente della Repubblica. Ad organizzare il party, tutto dedicato al campione dei pedali, sono state la mamma Clelia, che è originaria di San Severino Marche, e le zie Maria e Raffaella. A nome dell\'Amministrazione comunale l\'assessore allo Sport, Gianpiero Pelagalli, ed il presidente del Consiglio comunale, Tito Livio Lucarelli, hanno presentato a Giorgio il saluto dei settempedani e del sindaco, Cesare Martini, impegnato in altra sede e gli hanno consegnato un quadro ricordo raffigurante un\'opera di Filippo Bigioli.


\"Ci sembrava doveroso complimentarci con Giorgio per i risultati ottenuti l\'ultimo dei quali, prestigiosissimo, è stato il bronzo a Pechino - ha spiegato l\'assessore comunale allo Sport, Giampiero Pelagalli - Giorgio è stato sempre molto legato alla nostra città come sua mamma, che è originaria di San Severino, e suo padre, che ha lavorato qui. L\'Amministrazione comunale ha voluto portargli il proprio saluto e fargli tanti in bocca al lupo per il futuro\".


Nella foto: da sinistra Pelagalli, Farroni e Lucarelli








Questo è un articolo pubblicato il 28-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 28 ottobre 2008 - 772 letture

In questo articolo si parla di san severino marche, Comune di San Severino Marche