Camerino festeggia Jimmy Pallotta

jimmy pallotta 1' di lettura 04/11/2008 - Strepitoso risultato per l’atleta camerinese Gilberto ‘Jimmy’ Pallotta, 33 anni, portacolori del Cus Camerino, alla Ing New York City Marathon.

Il giovane cussino ha conquistato il terzo posto fra gli italiani, su 3.517 connazionali presentatisi al via, e il 32esimo posto assoluto su quasi 40mila partecipanti, con un tempo di 2 ore 26 minuti e 09 secondi. Per un soffio non è riuscito ad eguagliare il risultato del 2006 quando si classificò al trentunesimo posto ma arrivando solo quinto degli italiani.


“E’ andata benissimo – commenta soddisfatto poco dopo aver tagliato il traguardo Jimmy che solo mercoledì ripartirà per rientrare in Italia – Sapevo di avere forza nelle gambe e forse avrei potuto fare anche qualcosa di più vista la distanza con chi mi ha preceduto. Mai avrei pensato però di riuscire a conquistare il terzo posto fra gli italiani. Mi hanno detto che Camerino, la mia città, ha fatto il tifo per me e con i camerinesi anche tantissimi marchigiani. Mi hanno portato tutti fortuna, insieme agli sponsor che hanno creduto in me: il Cus Camerino, l’Università degli Studi di Camerino, il Comune di Camerino, la Provincia di Macerata, la Contram Spa, le imprese Cdcl, RM Service, la Pasta di Camerino e Clou Sport. Non sono riuscito a battere il mio record personale “all time” che è di 2 ore, 10 minuti e 46 secondi, ma tornerò a New York per completare l’opera”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 04 novembre 2008 - 922 letture

In questo articolo si parla di maratona, sport, camerino, jimmy pallotta, daniele pallotta





logoEV