Domani l\'inaugurazione dei nuovi spazi della Biblioteca

biblioteca macerata 13/11/2008 - Prima tappa acquisita per la nuova Biblioteca comunale Mozzi - Borgetti. Sabato si inaugurano il deposito librario sotterraneo e le nuove sale del pianterreno. La cerimonia è prevista per le 11,30, presente il sindaco Giorgio Meschini, ma i cittadini potranno ammirare i nuovi spazi anche sabato pomeriggio e domenica dalle 17 alle 19.

Si sta quindi per concludere la prima fase dei lavori della Biblioteca, opere che ora proseguiranno nei piani superiori. La ditta Crucianelli rest edil, che cura la ristrutturazione dell\'immobile, prevede di terminare i lavori entro un anno. Per ora a disposizione degli utenti ci sono gli spazi a pianterreno che danno su piazza Vittorio Veneto.


In questi ultimi locali, che verranno a breve completati con arredi, prenderanno posto sale lettura per ragazzi e bambini. Gli ampi locali sotto terra ospitano invece oltre 70 mila volumi su scaffali compatti, anche se la capienza degli spazi deve ancora essere esaurita. Proprio nei locali sotterranei è conservata una antica cisterna per l\'acqua piovana.


I prossimi lavori interesseranno i piani superiori destinati ad ospitare la fototeca, mostre, fondi speciali e manoscritti.
Dal 17 novembre i nuovi spazi saranno a disposizione ma, a causa del mantenimento del cantiere, gli orari di accesso alla biblioteca continueranno ad essere ridotti e la distribuzione dei libri subordinata all\'accessibilità.
La Biblioteca comunale, che dall\'ottobre 2006 fa parte dell\'Istituzione Macerata cultura, vanta circa 350 mila volumi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 14 novembre 2008 - 635 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata