Consiglio delle donne, un film contro la violenza

18/11/2008 - E\' \"Bordertown\" di Gregory Nava, il film scelto dal Consiglio delle donne di Macerata come spunto per avviare un momento di confronto e di dibattito sulla violenza contro le donne di cui il 25 novembre si celebra la giornata internazionale in ricordo delle tre sorelle Miraball, torturate, stuprate e uccise dai servizi segreti militari di Santo Domingo, nel 1960 sotto la dittatura di Trujillo, per aver voluto visitare dei prigionieri politici.

Il film, che verrà proiettato questo pomeriggio alle 16, alla Mediateca provinciale in corso della Repubblica n.28, nell\'ambito del Mese della prevenzione psico-pedagogica promosso dall\'associazione Praxis, narra infatti la storia di una giornalista che inizia una disperata battaglia per cercare di smascherare una vasta rete di corruzione che opera ai confini messicani, ma soprattutto per proteggere Eva, unica superstite dei feroci attacchi a giovani messicane, finché la stessa Lauren si troverà costretta a lottare per salvare la sua stessa vita...


Al dibattito che si aprirà al temine della proiezione interverrà lo psicoterapeuta Paolo Scapellato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 novembre 2008 - 683 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata