Si inietta eroina, bloccato maceratese ad Ancona

eroina 1' di lettura 04/01/2009 -

La polizia lo ha sorpreso in via Mamiani ad Ancona, con la siringa infilzata nel braccio, venerdì intorno alle 21.30



Un uomo di 46 anni, A.V. residente a Macerata, è stato sorpreso dalla volante di Ancona, all\'interno della sua auto, svenuto, con una siringa ancora infilata nel braccio, dopo essersi iniettato dell\'eroina. Nell\'auto è stato trovato anche un coltello a serramanico, che è stato sequestrato, con conseguente denuncia di porto abusivo d\'arma.


All\'uomo è stata ritirata la patente e confiscata l\'auto. Il provvidenziale intervento dei poliziotti, ha evitato probabilmente un grave incidente sulle strade, visto il forte stato di alterazione indotto dalla droga nell\'uomo.









Questo è un articolo pubblicato il 04-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 05 gennaio 2009 - 1935 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, monia orazi, eroina, tossicodipendenza





logoEV