San Severino: nuova pavimentazione per stadio e pista di pattinaggio

1' di lettura 21/01/2009 - La pista di pattinaggio di via Bramante sarà dotata di una speciale pavimentazione, solitamente utilizzata negli impianti di tipo agonistico e professionale.

Lo ha deciso l\'Amministrazione comunale di San Severino Marche che ha previsto lavori di miglioramento dell\'opera originaria, affidata alla ditta Bartoloni Livio di Cingoli e costata circa 110mila euro, per una spesa di circa 13mila euro. Sull\'anello della pista l\'impresa Vesmaco di Monsano (AN) applicherà ora una speciale resina sintetica stesa in strati successivi con inerti ad alta resistenza all\'usura.


La nuova pavimentazione presenterà un elevato grado di antiscivolo anche in condizioni di pista umida ed, inoltre, non necessiterà più di manutenzione e risulterà facilmente ripristinabile, consentendo quindi anche la trasformazione cromatica.


Inoltre l\'Amministrazione comunale ha stanziato altri 12mila euro per la realizzazione del fondo in erba sintetica del campo sportivo da calcio \"Tullio Leonori\" e per ulteriori miglioramenti degli impianti sportivi comunali che sono affidati alla società sportiva dilettantistica \"Settempeda\".


\"Sul terreno di gioco del campetto Leonori, in particolare - sottolinea il sindaco di San Severino, Cesare Martini - si sono manifestati problemi nel normale utilizzo a causa della polverosità del fondo e del deterioramento della superficie di gioco. La struttura rischiava di non poter essere più utilizzata, anche per gare di campionati giovanili. Così si è deciso per la realizzazione di un nuovo fondo in erba sintetica\".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 21 gennaio 2009 - 1722 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche





logoEV