Tolentino: successo per gli \'Scherzi\' con Zuzzurro e Gaspare

zuzzurro e gaspare 2' di lettura 27/01/2009 - Con il nuovo anno a Tolentino è ripresa la stagione teatrale che a gennaio ha ospitato Zuzzurro & Gaspare (alias Andrea Brambilla e Nino Formicola), che coadiuvati da Eleonora D\'Urso hanno portato in scena quattro atti unici di Anton Cechov in \'Scherzi\', intrisi di una garbata e malinconica ironia.

\'L\'orso\' è un pezzo che racconta l\'incontro tra un infuriato creditore ed una inconsolabile vedova; in \'Tragico controvoglia\' Cechov costituisce il suo testo beffardo sulla lista delle commissioni a cui l\'uomo è costretto a sottostare; \'Il tabacco fa male\' è un monologo che ruota intorno ad un oratore che finisce per confessare le miserie familiari; e \'La domanda di matrimonio\' è un abilissimo crescendo di un\'assurda disputa.


Al termine dello spettacolo abbiamo chiesto ad Andrea Brambilla di raccontarci questa loro scelta di portare in scena proprio questi quattro atti unici: \"Noi volevamo vedere se eravamo capaci di mettere in scena Cechov. Abbiamo scelto questi quattro atti unici, perché sono i più divertenti, cioè non sono pesanti da digerire come si pensa in Italia quando si mette in scena Cechov. Lui stesso li aveva definiti \'scherzi\', perciò abbiamo preso questi quattro atti perché sono divertenti\".


Più che scherzi pare un\'invettiva contro le donne: \"Cechov li ha chiamati scherzi, ma non è un\'invettiva contro le donne; è un\'invettiva contro il carattere di certe persone: c\'è il burbero e c\'è quella che si finge vedova. Sono vari tipi di personaggi e non è esclusivamente contro le donne\".

Quale differenza c\'è fra teatro e televisione?

\"Tra la televisione e il teatro consiste che in televisione si lavora per una macchina ed il pubblico sta a casa; in teatro hai il pubblico direttamente davanti e quindi ti puoi regolare, sentendo subito l\'emozione di lavorare veramente a contatto con il pubblico\".

Quale fine ha fatto la coppia Zuzzurro & Gaspare?

\"Zuzzurro & Gaspare sono qui che stanno recitando Cechov. I loro personaggi per ora stanno riposando. Poi… magari un giorno risalteranno fuori\".

Ricordiamo che il prossimo appuntamento teatrale a Tolentino è fissato per domenica 1 febbraio alle ore 17.30 con \'Le ragazze\' di Lella Costa.






Questo è un articolo pubblicato il 27-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 26 gennaio 2009 - 755 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, simone baroncia





logoEV