Aperte le iscrizioni per il laboratorio teatrale \'Giochi d\'alma\'

18/02/2009 - C\'è anche un laboratorio all\'interno della rassegna teatrale \"Giochi d\'alma\" organizzata dal Teatro Rebis in collaborazione con il Comune e la Provincia di Macerata.

Condotto da Valeria Raimondi ed Enrico Castellani, attori della compagnia Babilonia Teatri di Verona, il laboratorio intitolato \"Blob: fotografare, condensare e fagocitare il reale\" si concentrerà sull\'accumulo di parole e sulla sottrazione di gesti, prevedendo al centro la figura dell\'attore, il suo corpo nello spazio in relazione ad altri corpi, l\'ascolto, la coralità. Le iscrizioni al laboratorio, che è rivolto ad attori di qualsiasi livello e che si svolgerà dal 10 al 12 marzo nel teatro di Villa Potenza, (orario 15-20), sono già aperte. Il costo è di 100 euro.


Per quanto riguarda la compagnia da cui provengono i due attori che terranno il laboratorio, è stata fondata nel 2005 ed è partita da un progetto sulla guerra in Iraq intitolato \"Cabaret Babilonia\", da cui il gruppo di artisti ha preso il nome. Il primo spettacolo della compagnia Babilonia Teatri, \"Panopticon Frankenstein\", è stato il risultato del lavoro svolto all\'interno del carcere di Montorio ed è stato finalista della prima edizione del premio Scenario Infanzia. Nel 2007 la compagnia ha debuttato con \"Underwork\" mentre ha vinto l\'undicesima edizione del premio Scenario con \"made in italy\", spettacolo che sarà ospitato dal Teatro Rebis il prossimo 11 marzo. Info: 0733.092045 - 340.4666795





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2009 alle 20:25 sul giornale del 18 febbraio 2009 - 677 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata