Minaccia l\'ex compagna di morte, arrestato un 45enne di S. Severino Marche

arresto 1' di lettura 25/02/2009 - Aveva minacciato di morte l\'ex compagna e picchiato gli agenti. Arrestato in un\'area di sosta di Senigallia un 45enne di San Severino Marche.

La Polizia stradale, in collaborazione con gli uomini della Volante del commissariato di Senigallia, ha arrestato lunedì sera un 45enne di San Severino Marche per resistenza a pubblico uffciale e violenza privata ai danni della ex compagna, una donna residente nel maceratese.



Nel primo pomeriggio l\'uomo aveva rintracciato la donna, con cui aveva avuto una breve relazione, a Villa Potenza. Dopo averla bloccata mentre stava rientrando a casa con la propria auto, il 45enne ha iniziato a minacciarla di morte poi è salito a bordo e si è messo alla guida, senza dirle la destinazione verso cui si dirigevano, dopo averle preso anche il cellulare.



Dopo aver percorso molti chilometri l\'uomo si è fermato in un\'area di servizio di Senigallia. Qui la donna, vista una pattuglia della Polizia stradale, è riuscita a chiedere aiuto agli agenti. Allora l\'uomo ha tentato la fuga aggredendo i poliziotti con calci e pugni e minacciandoli con un coltello a serramanico. Il 45enne dopo una breve colluttazione è stato bloccato dalle forze dell\'ordine ed arrestato.






Questo è un articolo pubblicato il 25-02-2009 alle 17:08 sul giornale del 25 febbraio 2009 - 788 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, arresto