Tolentino: in scena \'I Ponti di Madison County\'

1' di lettura 26/02/2009 - Dopo il grande successo ottenuto a Macerata dalla Compagnia della Rancia con lo spettacolo \'A Chorus Line\' ritorna a Tolentino lunedì 2 marzo la stagione teatrale.

Infatti, in prima assoluta per l\'Italia arriva la versione teatrale dell\'omonimo successo cinematografico interpretato da Meryl Streep e Clint Eastwood, per la regia di Lorenzo Salvati. Una donna sposata (Paola Quattrini), moglie e madre irreprensibile, ormai rassegnata ad una vita casalinga tranquilla, incontra improvvisamente la passione grazie a un viaggiatore libero e selvaggio (Ray Lovelock). Le loro vite si intersecano e, nello spazio di pochi giorni, vengono completamente stravolte.


Dopo un\'intensa storia d\'amore, viene però il momento delle scelte e la tentazione di fuggire con quell\'uomo, realizzando così tutti i suoi sogni infranti, è grande. La donna sceglie però di riprendere la sua solita vita, guidata non dalla rassegnazione, né dal senso del dovere dettato dal conformismo delle convezioni sociali, ma dall\'intenzione di preservare quell\'amore così intenso attraverso il ricordo anziché bruciarlo vivendolo fino in fondo. Il rapporto durerà - sia pure idealmente - tutta la vita, quasi a voler mostrare come solo l\'ideale sopravvive al tempo, che, invece, logora persino i sentimenti più veri. La biglietteria è aperta presso il Cine -Teatro \'Don Bosco\' nei due giorni precedenti lo spettacolo dalle ore 18.00.






Questo è un articolo pubblicato il 26-02-2009 alle 15:35 sul giornale del 26 febbraio 2009 - 551 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, simone baroncia





logoEV