Tolentino: solidarietà dall\'assessore Badiali ai dipendenti dell\'ex Nazzareno Gabrielli

fabio badiali 1' di lettura 26/02/2009 - Massima solidarietà e sostegno ai dipendenti della Pelletterie 1907 (ex Nazzareno Gabrielli). La ha espressa ieri mattina l’assessore alle attività produttive Fabio Badiali che ha incontrato la proprietà dell’azienda, le organizzazioni sindacali, il sindaco di Tolentino Luciano Ruffini, l’assessore provinciale al lavoro del Comune di Macerata Daniele Salvi e il consigliere regionale Francesco Comi.

Nel corso della riunione la proprietà ha presentato una nota sull’andamento economico dell’attività e le previsioni per il futuro. Nell’insieme sono risultate buone prospettive sulla possibilità di sviluppo produttivo ed occupazionale. Ad oggi il problema da superare per il raggiungimento di questi obiettivi è l’accesso al credito e le garanzie per ottenerlo.



In questo senso l’assessore Badiali ha assicurato il massimo supporto della Regione attraverso il Fondo di garanzia per le pmi per cui, proprio oggi, in un incontro con le banche, le parti sociali e le categorie sono stati fissati i criteri operativi.



L’assessore si è impegnato a velocizzare al massimo l’assegnazione delle risorse sul territorio e a verificare, in stretta collaborazione con il sindaco Ruffini e l’assessore Salvi, le condizioni per un incontro tra l’azienda e gli istituti bancari interessati al fine di trovare una soluzione positiva sia per la proprietà che per i dipendenti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2009 alle 17:01 sul giornale del 26 febbraio 2009 - 954 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, fabio badiali





logoEV