Pluripregiudicato aggredisce poliziotti e proprietari di una trattoria, arrestato

arresto 1' di lettura 01/04/2009 - Arrestato a Macerata un pluripregiudicato, di 30 anni, per aver preso a calci un ristoratore e degli agenti di polizia intervenuti sul posto.

Gianfranco Zucca di 30 anni, originario di Sassari, pluripregiudicato, è stato arrestato al centro di Macerata. Attorno alle 22:40 di lunedì l\'uomo, che era nella trattoria Nicolina in corso Cairoli, ha iniziato ad infastidire il personale e i clienti.


Allontanato dal locale dai proprietari, uno dei quali è stato anche scaraventato a terra con un calcio, il pluripregiudicato ha rotto una vetrina d\'ingresso della trattoria. Avvertiti gli agenti della stazione di polizia di Macerata, giunti subito sul posto, l\'uomo ha continuato ad aggredire i proprietari e poi anche i poliziotti con calci.


Gianfranco Zucca, così, denunciato per danneggiamenti e lesioni guaribili in 7 e 14 giorni, è ora rinchiuso nel carcere di Montacuto, in Ancona.






Questo è un articolo pubblicato il 01-04-2009 alle 19:50 sul giornale del 01 aprile 2009 - 826 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, macerata, arresto, Sudani Alice Scarpini, pluripregiudicato