Risparmio energetico: se ne parla in Comune

energia 04/04/2009 - Il problema dell\'energia diviene ogni giorno più serio e meritevole di una certa attenzione, quello che si dovrebbe fare è economizzare l\'energia prima che le circostanze ci costringano a farlo; ma come? In che modo? L\'obiettivo della giornata di oggi (sabato 4 aprile), alle ore 17, nella sala consiliare, è proprio quello di dare delle risposte concrete e dei suggerimenti utili per risparmiare energia e presentare il lavoro finora svolto su questo tema. Evento promosso dal Comune.

L\'appuntamento di oggi, inserito nel processo di Agenda 21, tratterà del Peac (Piano energetico ambientale comunale) e del Disciplinare.

Il Peac è uno strumento programmatorio che pone attenzione al fattore energia nelle varie fasi di gestione del territorio. Il Comune, in cooperazione con il Centro di ecologia e climatologia di Macerata, ha effettuato uno screening su quelle che sono le esigenze energetiche della città. Presi in esame alcuni sistemi di riferimento come mobilità urbana, produzione e consumo di energia elettrica per utenze domestiche, industriali, pubbliche ed altre, sono stati individuati interventi per ottimizzar il bilancio energetico: limitazioni di sprechi, miglioramento produzione energia e ricorso a fonti rinnovabili.

Il Disciplinare, invece, è uno strumento per valutare la sostenibilità ambientale degli interventi edilizi di iniziativa comunale sia per la realizzazione di edifici, sia per la ristrutturazione di immobili.

Al forum plenario di domani seguirà una serie di incontri di approfondimento nei quartieri





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-04-2009 alle 17:31 sul giornale del 04 aprile 2009 - 749 letture

In questo articolo si parla di energia, politica, macerata, comune di macerata, Risparmio energetico