I giovani maceratesi sbancano a Scorribande

4' di lettura 07/04/2009 - Aédi (San Severino Marche - MC) per la categoria brani propri e Specially Mild (Castelfidardo, Recanati – AN/MC) per la categoria cover vincono la XIII edizione di “Scorribande” a Senigallia (Marche – AN). E si preparano a volare a Londra per esibirsi live in un locale della capitale britannica, come da premio in palio!

Sabato 4 aprile al Gratis club si è svolta la finale dei concerti-gara per band emergenti di qualsiasi genere musicale arrivata quest’anno alla sua XIII edizione sempre con la direzione artistica di Andrea Celidoni, iniziata il 27 dicembre scorso. I 6 gruppi finalisti tra i 30 iscritti da tutte le Marche, erano per la categoria cover The Cadillacs 50\'s (Ancona, Camerano, AN), Funk Blast (Monteporzio, San Lorenzo e Castel Colonna, PU/AN) e Specially Mild (Castelfidardo, Recanati – AN/MC). Per la categoria brani propri, Me.Dea (Jesi, Montemarciano - AN), Aédi (San Severino Marche - MC) e Eyestone Brain (Osimo - AN).


Una bella atmosfera ha accompagnato la finale 2009 di “Scorribande” sabato sera al Gratis club di Senigallia. Tanto l’entusiasmo da parte del pubblico che ha riempito il locale di viale Bonopera e tanto il divertimento durante le esibizioni dei gruppi arrivati alla finale, pronti a divertirsi e far divertire i presenti. Gli applausi e la giuria di esperti hanno aggiudicato la vittoria a Specially Mild (Castelfidardo, Recanati – AN/MC) e Aédi (San Severino Marche - MC). Gli Specially Mild nascono 4 anni fa e hanno all’attivo concerti e vittorie tra cui Officina rock Festival e Roccarock festival, con alcuni cambi di formazione. Hanno iniziato riproponendo cover tra gli altri di Radiohead, Rage Against The Machine, Nirvana, Afterhours. La formazione sul palco di Scorribande è composta da Arianna Graciotti chitarra, Gianluca Pierini voce, synth e chitarra, Daniele Staffolani basso e Enrico Pangrazi batteria. Nati a San Severino Marche nel 2002 come cover band e nel 2007 passati a musica propria, gli Aédi (San Severino Marche - MC) hanno già registrato il loro primo lavoro dal titolo \"The Adventures of Yellow”. Escono dalla selezione della prima serata del concorso, il 27 dicembre scorso. La formazione: Paolo Ticà chitarra, Celeste Carboni voce e tastiere, Jone Piu basso, Claudio Innamorati chitarra, Filippo Tacchi batteria.


“L\'esperienza di Scorribande – raccontano a caldo gli Aedì, riconoscenti al Gratis club e agli organizzatori - è stata pazza e significativa. L\' accoglienza ci ha messi a nostro agio sin dalla prima selezione, tanto da riuscire a trasmettere con disinvoltura la nostra musicalità. Ogni concorso per band emergenti, porta con sè l\'entusiasmo e il piacere di condividere lo stesso palco con altre realtà. Ciascuno esprime la propria creatività e insieme si cresce, si matura, ci si confronta e molto spesso si creano belle amicizie. Nel nostro caso siamo felici di aver conosciuto ed essere entrati a far parte di quella fucina musicale qual è l\'ambiente senigalliese, nella sua massima espressione al Gratis Club, nido che ci ha consentito di viaggiare nel colore, nelle emozioni e nei silenzi degli ascoltatori”. Dal palco del Gratis, sabato sera l\'Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Senigallia Simone Ceresoni oltre a complimentarsi con tutti i gruppi che hanno animato questa edizione, ha ricordato “l\'importanza culturale e formativa che la manifestazione ha fin dalla sua nascita nel 1996 e che si inserisce nel panorama musicale giovanile marchigiano”.


Ha poi dato appuntamento a tutti per la quattordicesima edizione che prenderà il via il prossimo ottobre. La serata è stata interamente trasmessa in diretta audio dalle frequenze di Radio Velluto e audio/video dal sito di Radio Velluto. Importante e efficace quest’anno la collaborazione con radio Velluto che ha proposto una trasmissione in diretta ogni giovedì precedente l’esibizione live dalle 22 alle 23 sulle frequenze di Radio Velluto (FM 99,6). Trasmissioni che hanno permesso ai gruppi di farsi conoscere e ascoltare durante le fasi di qualificazioni e le semifinali concluse il 21 marzo, attraverso interviste, chiacchiere, ascolto dei loro brani preferiti e loro performance dal vivo negli studi. Inoltre, sempre attraverso il sito online di Radio Velluto, il pubblico ha potuto esprimere la propria preferenza votando dopo ogni esibizione. Il gruppo che avrà totalizzato il maggior punteggio potrà inserire nella playlist di programmazione di Radio Velluto due canzoni del proprio repertorio.


La XIII edizione di “Scorribande” è organizzata dall’Assessorato alle politiche giovanili del Comune di Senigallia, in collaborazione con la scuola di musica Musikè, per la direzione artistica di Andrea celidoni. Tutti i concerti di “Scorribande” al Gratis sono ad ingresso gratuito. Info 071.7927776 o 339.6838901








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2009 alle 13:26 sul giornale del 07 aprile 2009 - 755 letture

In questo articolo si parla di scorribande, spettacoli