Ussita: un incontro con gli operatori economici per la nuova seggiovia Saliere

seggiovia 07/04/2009 - Martedì 2 aprile alle ore 21 presso il Municipio di Ussita l’Amministrazione Comunale di Ussita guidata dal Sindaco Sergio Morosi ha incontrato gli operatori economici del proprio territorio per presentare il progetto per la riqualificazione del comparto Saliere della stazione sciistica di Frontignano.

La stazione infatti si divide in due principali comprensori: quello del Canalone servito dalle seggiovie di Selvapiana e Cornaccione e dalle sciovie Jacci di Bicco e Coturnice, e quello delle Saliere con la seggiovia monoposto Saliere, la biposto Ginepro, la nuova quadriposto Belvedere ed il nastro trasportatore per il campo scuola. Quest’ultimo comprensorio accoglie oltre il 60% della clientela di Frontignano con sciatori principianti o ai primi livelli, per la stazione è quindi di un’importanza vitale.


Dopo che tre anni fa il Comune, con un consistente contributo della Regione Marche ha realizzato la seggiovia quadriposto Belvedere, nel 2010 dovrà provvedere alla sostituzione della monoposto Saliere che va a finire la vita tecnica con i suoi 40 anni di esercizio. L’Amministrazione ha approntato il progetto di una nuova seggiovia quadriposto ad ammorsamento automatico con una portata di 2400 persona/ora (quattro volte superiore di quella attuale) che sbarcherà gli sciatori ed i pedoni in una zona pianeggiante poco al di sotto dell’attuale arrivo. Un accordo del Comune con il Parco Nazionale dei Monti Sibillini, prevede la realizzazione all’arrivo di un nuovo rifugio su due piani per complessivi 1400 mq e la demolizione dell’attuale vetusta struttura. Alla partenza della nuova seggiovia il Comune prevede la realizzazione di una serie di negozi. Si tratta quindi di un progetto importantissimo per la riqualificazione e valorizzazione della stazione e per l’economia dell’intero comprensorio.


Per tale ragione su sollecitazione della neonata Associazione Operatori turistici Alto Nera, l’invito è stato esteso anche agli operatori economici di Visso e Castelsantangelo sul Nera che si incontreranno martedì 7 aprile alle ore 21 presso l’auditorium comunale alla presenza dei rispettivi sindaci Giuliano Pazzaglini e Paolo Riccioni. Questo secondo appuntamento servirà a presentare il progetto all’Assessore regionale al turismo Vittoriano Solazzi che ha indetto un incontro con tutti gli operatori di queste valli per venerdì 10 aprile alle ore 18 presso l’auditorium comunale di Ussita in piazza Cavallari.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2009 alle 13:53 sul giornale del 07 aprile 2009 - 1055 letture

In questo articolo si parla di attualità, ussita, comune di ussita