Recanati: rapinano un supermercato, rintracciati e arrestati due matelicesi

carabinieri 1' di lettura 13/04/2009 - Armati di pistola rapinano un supermercato di Recanati e poi scappano con il bottino.

Due uomini, con il volto coperto da un passamontagna ed uno di loro armato di pistola, hanno fatto irruzione venerdì scorso all\'interno di un supermercato di Recanati. Minacciando le cassiere si sono fatti consegnare il denaro (qualche migliaio di euro) e sono poi fuggiti a bordo di una Fiat Punto.

L’immediato intervento dei Carabinieri della Stazione di Recanati ed il supporto degli altri reparti della compagnia, compreso il Nucleo operativo, ha permesso di individuare poco dopo l\'auto usata per la fuga. Immediata è scattata una caccia all\'uomo su tutto il territorio che ha permesso ai militari di intercettare la vettura a Matelica con a bordo D.G.R. 20enne e M.M. 24enne, entrambi residenti in paese.


I due, dopo vari accertamenti, sono stati arrestati e condotti nel carcere di Camerino. La refurtiva è stata parzialmente recuperata e sequestrata.






Questo è un articolo pubblicato il 13-04-2009 alle 12:56 sul giornale del 14 aprile 2009 - 794 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, matelica, recanati