Corridonia: Il \'don Milani dei nostri tempi\' al seminario formativo \'Educare alla vita\'

giovani 17/04/2009 - Nel Teatro parrocchiale dell’abbazia di San Claudio di Corridonia si terrà il seminario formativo “Educare alla vita”.

Il 17 e 18 aprile, nel Teatro parrocchiale dell’abbazia di San Claudio di Corridonia, si terrà il seminario formativo “Educare alla vita”. Interverrà don Achille Rossi, parroco di Città di Castello e animatore del Doposcuola di Riosecco “Educare alla vita” è il seminario di approfondimento, previsto per il 17 e 18 aprile nel Teatro parrocchiale dell’abbazia di San Claudio di Corridonia, che concluderà “Il Doposcuola nel percorso dell’educazione permanente”, corso di formazione per volontari del Doposcuola di via dei Velini, a Macerata, frequentato da ragazzi provenienti da famiglie immigrate. Evento del seminario la partecipazione, sabato mattina, di don Achille Rossi, parroco di Città di Castello e animatore, da trentasette anni, del Doposcuola di Riosecco.



Il sacerdote è attualmente considerato il “don Milani dei nostri tempi”, figura a cui si ispira nello stile di “educare alla vita”: nel suo Doposcuola i ragazzi sono stimolati a parlare del loro vissuto, sono coinvolti in attività creative, come il teatro, la musica e il cinema e i compiti rimangono una delle proposte, ma non la principale. La prima giornata si aprirà alle 16 con l’intervento di Gianluca Antoni, psicologo e psicoterapeuta di Senigallia, esperto nelle tematiche dell’orientamento e dell’adolescenza, mentre il giorno successivo, oltre a don Rossi, interverrà Federica Curzi, formatrice. Al seminario possono partecipare tutti liberamente.



Il seminario e il corso sono proposti da una “rete” di associazioni maceratesi tra cui la Caritas diocesana, le Acli provinciali, il Centro d’ascolto della Caritas, la cooperativa sociale “Rapadura”, l’associazione “Ri-animazione”, che già si occupano di questo tipo di attività.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-04-2009 alle 15:46 sul giornale del 17 aprile 2009 - 910 letture

In questo articolo si parla di attualità, giovani, csv marche