50 Anos da Bossa Nova: un duo jazz da non perdere

18/04/2009 - Domenica 19 Aprile alle ore 17.30 al Teatro Lauro Rossi di Macerata il giovane sassofonista Nicholas Myers insieme all’astro nascente del piano Jazz Alessandro Lanzoni saranno ospiti del sesto appuntamento della rassegna Jazz “50 Anos da Bossa Nova”, organizzata dall’Associazione Musicamdo con il patrocinio del Comune di Macerata.

Ensemble che vede nel sassofonista americano Nicholas Myers e nel pianista toscano Alessandro Lanzoni i due alfieri di un Jazz proiettato verso il futuro. Entrambi giovanissimi, 37 anni in due, questi precoci musicisti saliti prepotentemente alla ribalta del panorama musicale internazionale saranno accompagnati da Igor Spallati al contrabbasso e Alessandro Paternesi alla batteria.


Il concerto maceratese oltre ad essere una vera e propria esclusiva rappresenta, per tutti gli amanti della musica, la possibilità di assistere dal vivo all’esibizione di due astri nascenti del Jazz. Infatti, in barba alla loro età anagrafica la critica è unanime nell’attribuire ai due un talento esclusivo, fuori dal comune. Tutti e due vantano già collaborazioni ed esperienze internazionali di assoluta eccellenza, basti pensare che Lanzoni dopo aver debuttato a New York in Piano Solo nell\'Auditorium della Morgan Library, nel dicembre scorso è stato ospite dell\'ONU per un concerto di grande rilievo alla presenza del Segretario Generale Ban Ki Moon e della Stampa Internazionale.


Forte di tre pubblicazioni alle spalle il pianista toscano è stato oggetto dell’attenzione dalla stampa specialistica e non. Molti giornali, tra i quali Corriere della Sera, La Repubblica, Il Tirreno, Il Resto del Carlino, La Nazione gli hanno dedicato più di un articolo; e le maggiori riviste specializzate Jazzit, Musica Jazz, Jazz Magazine, la statunitense Jazz Times e la francese Jazz Hot hanno recensito i suoi lavori discografici. L’autorevolissimo mensile italiano Jazz Magazine gli ha addirittura riservato la copertina e una lunga intervista nel suo interno, segno inequivocabile di un precoce talento che sta stregando tutti.


Il nucleo portante dell’esibizione maceratese sarà costituito sia dai pezzi originali tratti dalla loro recente pubblicazione dal titolo Deep Sea Fisherman, che da standard di Jazz e Bossa Nova. I biglietti possono essere reperiti presso la Biglietteria dei Teatri Tel. 0733.230735, il costo dell’ingresso è di 10 Euro, ridotto 8 Euro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2009 alle 17:36 sul giornale del 18 aprile 2009 - 939 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di attualità, jazz, camerino, musicamdo