Corridonia: in arrivo il nuovo numero di \'Vivere Corridonia\'

comune di corridonia 18/04/2009 - Sta arrivando a tutte le famiglie di Corridonia un nuovo numero di “Vivere Corridonia”, il periodico trimestrale dell’Amministrazione Comunale che raccoglie i principali fatti e le informazioni inerenti la vita e la fruibilità della città.

Nelle dodici pagine scritte da Simona Mengascini, con la supervisione di Massimo Cesca, e realizzate in 5.500 copie, vengono infatti riportate notizie utili per i cittadini con l’obiettivo di far conoscere a tutti l’attività dell’amministrazione comunale.

In queste pagine – scrive il sindaco Nelia Calvigioni nella lettera ai cittadini - viene presentata una fotografia esatta di quelli che sono i risultati e gli obiettivi dell’Amministrazione Comunale in modo da fornire una comparazione tra quanto programmato e ciò che è stato realizzato”.


La prima edizione del 2009 “Vivere Corridonia” dedica, infatti, uno spazio speciale alla presentazione delle linee programmatiche del bilancio revisionale 2009, dove l’assessore al bilancio Manuele Pierantoni illustra le intenzioni dell’amministrazione di mantenimento del livello qualitativo e quantitativo dei servizi attraverso un’opera di razionalizzazione delle spese e la previsione di un importante azione di recupero dell’evasione fiscale.


Sfogliando “Vivere Corridonia” si potrà leggere anche della riduzione del 3% della tariffa dei rifiuti grazie al raggiungimento del 70% di raccolta differenziata ottenuta col sistema del “porta a porta”, ma soprattutto con l’impegno dei cittadini. Per quanto concerne gli assessorati ai lavori pubblici e alla riqualificazione urbana è da segnalare la pulizia del monumento e della fontana dedicate a Filippo Corridoni, oltre a un lungo elenco di opere pubbliche realizzate nel 2008 e programmate per il 2009.


“Vivere Corridonia” è una vera guida per il cittadino in quanto suggerisce, grazie all’impegno dell’assessorato ai Servizi Sociali, tutte le modalità per accedere a bonus e contributi per le famiglie che ne hanno bisogno. Davvero ricca la pagina della cultura con una serie di manifestazioni ed eventi ospitati a Corridonia: dalla presentazione del volume “L’Europa di Carlo Magno nacque in Val di Chienti” al convegno organizzato in occasione del bicentenario della morte di Luigi Lanzi, dal teatro alle mostre e alle numerose occasioni culturali che offre Corridonia.

La prima edizione 2009 si chiude con lo sport e in particolare con una manifestazione che ha destato grande curiosità in città. Si tratta della tre giorni di celebrazione del 35° anniversario dell’associazione Dojo Kenshiro Abbe che ha visto in città anche la presenza di una delegazione giapponese di judoka. Dal tatami alla bicicletta per presentare la seconda edizione di “Pausala 1896”, manifestazione ciclo turistica d’epoca in programma per il prossimo 28 giugno e che ripropone scenari paesaggistici ed ambienti del ciclismo eroico dei nostri nonni.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2009 alle 17:36 sul giornale del 18 aprile 2009 - 588 letture

In questo articolo si parla di attualità, corridonia, comune di corridonia