Scuola di via Panfilo, iniziati i lavori

lavori pubblici 1' di lettura 18/04/2009 - Le notizie sul terremoto in Abruzzo e le relative scosse avvertite nei giorni scorsi anche a Macerata hanno spinto molti cittadini a chiedere informazioni al Comune, in particolare sulla tenuta degli edifici scolastici.

Per quanto riguarda la scuola di via Panfilo occorre sottolineare che l\'edificio è tenuto sotto costante monitoraggio da tempo e anche dopo il terremoto dell\'Aquila sono stati svolti sopralluoghi che non hanno rilevato situazioni tali da produrre provvedimenti di urgenza.


In particolare, \"non è stato evidenziato alcun quadro fessurativo suppletivo a quelli fino ad ora osservati e monitorati\", è scritto nella relazione. Come noto per il prossimo anno scolastico i bambini della scuola materna saranno trasferiti in spazi appositamente predisposti all\'ex mattatoio.


I lavori sono iniziati da alcuni giorni. L\'ala sgomberata in via Panfilo sarà quindi oggetto di lavori di consolidamento mentre l\'altra, che non presenta problemi strutturali, continuerà ad ospiterà le scuole elementari.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2009 alle 16:33 sul giornale del 18 aprile 2009 - 738 letture

In questo articolo si parla di scuola, politica, macerata, comune di macerata





logoEV