Scuola: lezione di educazione civica con il Presidente della Provincia, Silenzi

lezione di educazione civica 2' di lettura 18/04/2009 - Una lezione di educazione civica. E’ quella che – su invito della scuola – ha tenuto il presidente della Provincia di Macerata, Giulio Silenzi, ad un gruppo di studenti di sette classi, quattro terze e tre seconde, della scuola media “Dante Alighieri” di Macerata a cui hanno partecipato la dirigente scolastica Alessandra Stacchietti, la professoressa Simonetta Simonetti, responsabile dei progetti formativi, e i docenti delle classi.

L’iniziativa era stata programmata in occasione della festività civile del “IV novembre” , quando una folta rappresentanza di alunni della “Dante Alighieri” prese parte alla cerimonia pubblica al “Monumento ai Caduti”. In quell’occasione la dirigente scolastica invitò il presidente Silenzi a spiegare ai giovani cittadini il ruolo istituzionale della Provincia, previsto dalla Costituzione italiana, quali sono i suoi compiti e le funzioni amministrative che le sono affidate.

Silenzi ha illustrato come funziona l’Amministrazione provinciale, quali sono le sue competenze, come interagisce con la vita della comunità e cosa può fare per migliorarla. Silenzi ha spiegato ai ragazzi quali sono state le iniziative indirizzate proprio alle nuove generazioni, come il sito Internet www.bambini.provincia.it, nato per colmare la distanza fra i giovani e l’Amministrazione pubblica, o il progetto Ulisse, per l’assegnazione di borse di studio per soggiorni gratuiti di formazione linguistica e culturale, rivolto alla fascia di età fra i 15 e i 18 anni, e ha sottolineato l’importanza della partecipazione di tutti i cittadini alla creazione e allo sviluppo di una società migliore.

Ha raccontato, poi, quali sono stati i più importanti progetti realizzati dalla Provincia nella sua attività, per gli anziani, per la realizzazione e la costruzione delle scuole medie superiori e ha cercato di sensibilizzare gli studenti sui temi dell’inquinamento ambientale e sulla necessità di effettuare il riciclaggio dei rifiuti.

La lezione, durata un’ora, si è conclusa con la consegna a Silenzi di una targa ricordo per la sua presenza nella scuola media “Alighieri”, un piccolo ma significativo gesto per ricordare l’incontro con i giovani “che nella scuola – si legge nella targa – si impegnano per una crescita individuale e sociale”.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2009 alle 17:19 sul giornale del 18 aprile 2009 - 807 letture

In questo articolo si parla di cultura, macerata, provincia di macerata





logoEV