Volley: la Lube Banca Marche in scena al Pala Rossini di Ancona

lube volley 18/04/2009 - Semifinale play off per la Lube Banca Marche, che oggi alle 18.00 sarà di scena al Pala Rossini di Ancona per gara 1 della serie che la vedrà impegnata contro la Copra Piacenza. I biancorossi giunti nel capoluogo marchigiano già nel pomeriggio di ieri per l’allenamento tecnico, in attesa della ulteriore seduta pre-gara in programma per questa mattina alle 11.00. Ferdinando De Giorgi può contare sull’intera rosa a sua disposizione, compreso Sebastian Swiderski che ha pienamente recuperato dal problema al ginocchio accusato in gara 3 dei quarti di finale contro la Sisley Treviso.

PARLA IGOR OMRCEN – “Siamo riusciti – spiega l’opposto croato, alla sua prima semifinale dei play off con la Lube Banca Marche - a superare con grande determinazione una serie molto difficile nei quarti, con Treviso, ma adesso dobbiamo scordarcela e ripartire da zero, perché è così che bisogna fare nei play off e soprattutto perché Piacenza sarà sicuramente un osso molto duro. Arriviamo a questa serie molto caricati, peccato dover cambiare palasport ma alla fine son sicuro che tutto il pubblico maceratese, e più in generale tutto quello delle Marche, ci starà ugualmente molto vicino. Il fattore casalingo, inteso come calore dei propri tifosi, è molto importante in certe partite.


Di Piacenza non bisogna assolutamente dire nulla: è una squadra forte, la conosciamo molto bene, è stata in grado di esprimersi a grandi livelli quando aveva il problema degli infortunati e lo saprà fare meglio ora che ci potrà affrontare con tutta la rosa a disposizione. C’è grande rispetto per l’avversario, ma nessun timore. Dobbiamo pensare a noi stessi, cercare di esprimere con tranquillità il nostro gioco e dettare i nostri ritmi sin dalle prime battute
”.

GLI ARBITRI – Gara 1 della semifinale tra Lube Banca Marche e Copra Piacenza sarà arbitrata da Diego Pol di Corbanese (TV) e Gianni Bartolini di Firenze.

LA PREVENDITA – Prosegue a gonfie vele la prevendita per la prima partita con Piacenza: polverizzati più di mille biglietti nel primo giorno di vendita a Macerata, e da oggi i tagliandi si potranno acquistare oltre che presso la segreteria del Fontescodella anche al botteghino del Pala Rossini di Ancona. Domani mattina prevendita sia a Macerata che ad ancona, in entrambi i casi dalle 9.00 alle 12.30, mentre nel pomeriggio sarà aperto il solo botteghino del Pala Rossini, dalle 15 fino all’inizio della partita.

I PRECEDENTI – Quello di domani sarà il quarto confronto tra Macerata e Piacenza in questa stagione (due in Regular Season, con una vittoria per parte, ed uno relativo alla semifinale di Coppa Italia, vinta da Corsano e compagni 3-1), il numero quindici in totale, con sette vittorie dei biancorossi e otto degli emiliani. Si tratta però della prima sfida assoluta tra le due formazioni in una serie dei play off scudetto.

QUOTE SNAI – Per i bookmaker la favorita di gara 1 di semifinale è la Lube Banca Marche: l’eventuale vittoria dei biancorossi verrebbe infatti pagata 1.50, quella degli emiliani 2.40.

DIRETTA TV E RADIO – Gara 1 di semifinale tra Lube e Piacenza verrà trasmessa in diretta su Sky Sport 2 a partire dalle ore 18.00, con telecronaca affidata a Stefano Locatelli. Diretta radio invece sulle frequenze marchigiane di Radio cuore, disponibili anche nella sezione Radiocronaca Live di www.lubevolley.it. Tvrs, l’emittente marchigiana ufficiale della A. S. Volley Lube, proporrà un’ampia sintesi televisiva della partita lunedì prossimo alle 20.10.

Intanto, continua l\'impegno della Lega Pallavolo e delle proprie Consorziate per dare un aiuto concreto alla popolazione d\'Abruzzo colpita dal sisma del 6 aprile scorso. Nel prossimo weekend al via una speciale iniziativa che coinvolgerà il pubblico delle 4 società protagoniste delle Semifinali Scudetto.


All\'interno dei Palasport, con un\'offerta di 1 Euro, sarà possibile acquistare un appetitoso snack: una mela di coltivazione biologica già lavata e tagliata a spicchi. Questa innovativa raccolta fondi è nata dalla sinergia della Lega Pallavolo con Biosì, brand dell\'azienda Globo. L\'intero incasso sarà devoluto alla Croce Rossa Italiana.


Nel frattempo prosegue sul sito www.legavolley.it l\'asta benefica con le maglie dei Campioni della Serie A dove il pezzo più conteso è la maglia del Campione d\'Italia Emanuele Birarelli. La sua maglia, in soli due giorni, ha triplicato la base d\'asta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2009 alle 17:26 sul giornale del 18 aprile 2009 - 1211 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, ancona, treia, lube volley, lube banca marche, semifinale play off