Tolentino: alla Biblioteca Filelfica secondo appuntamento con il laboratorio di lettura

biblioteca 3' di lettura 21/04/2009 - Marco Di Pasquale presenta il romanzo “Inés dell’anima mia” della celeberrima scrittrice cilena Isabel Allende. Mercoledì 22 Aprile 2009 alle ore 15.00, nelle sale della Biblioteca Comunale Filelfica si terrà il secondo appuntamento del laboratorio di lettura critica “I libri per l’isola deserta – Donne di confine”, promosso dall’Associazione culturale “Licenze poetiche” con il contributo ed il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Tolentino, e la partecipazione degli insegnanti e degli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “Francesco Filelfo” di Tolentino.

In questa occasione si avrà modo di esprimere e condividere le esperienze di lettura e le riflessioni critiche stimolate dal romanzo “Inés dell’aima mia” della romanziera Isabel Allende, celeberrima in tutto il mondo per il suo impegno a favore della causa femminista e per le sue doti di narratrice.

Nata nel 1942, Isabel Allende è una delle autrici latine di maggior successo al mondo, avendo dato alla letteratura sudamericana un contributo enorme, con libri come “La casa degli spiriti” o “La città delle bestie”. Ha scritto romanzi basati sulle sue esperienze di vita, ma ha anche parlato delle vite di altre donne, unendo insieme mito e realismo. Ha insegnato letteratura in vari college statunitensi. Attualmente vive in California, avendo assunto la cittadinanza americana nel 2003. Nonostante suo padre abbia abbandonato presto la famiglia, a Isabel e ai suoi fratelli non manca la possibilità di studiare e di vivere senza problemi economici grazie all’aiuto dello zio, Salvador Allende. Ella vive nella casa del nonno che sarà poi evocata nel primo romanzo, “La casa degli spiriti”, che nel 1982 darà la notorietà alla Allende.

Grazie al patrigno diplomatico, la futura scrittrice soggiorna spesso all\'estero, in Europa e in Libano, e questo le permette di fare un’ampia esperienza del mondo. Dopo il colpo di stato di Pinochet dell\'11 settembre 1973, lascia il Cile nel 1975 trasferendosi a Caracas, in Venezuela, dove rimane fino al 1988. Nel 1991 improvvisamente la figlia Paula, a ventotto anni contrae una grave malattia che la porta alla morte; in questo periodo la scrittrice cilena racconta i ricordi della loro vita insieme in una commovente autobiografia intitolata “Paula”. Tre anni dopo, nel 1997, raccoglie alcune delle lettere di solidarietà e affetto ricevute da tutto il mondo nel libro “Per Paula”. Negli anni successivi, la Allende prosegue la sua attività di scrittrice dalla parte delle donne. Tra i tanti riconoscimenti ricevuti, ricordiamo la laurea honoris causa in lingue e letterature moderne euroamericane di cui è stata insignita a Trento nel maggio 2007.

In “Inés dell’anima mia” l’autrice racconta la storia della Conquista attraverso gli occhi di lnés de Suàrez, avventurosa donna spagnola che prese parte alla conquista del Sudamerica. La parte inventata, immaginata del libro è proprio questo calarsi nei panni di una donna del Sedicesimo secolo, mentre la parte reale è la ricerca storica. Tutto ciò che il libro racconta ha una base storica. Grazie alla voce della stessa protagonista, che ormai anziana racconta in prima persona le sue memorie, rivivono indigeni e colonizzatori, eroiche battaglie, amori passionali, tradimenti, avventure estreme. Il risultato è un romanzo storico molto documentato e allo stesso tempo un’appassionante storia al femminile, capace di trascinare i lettori in un viaggio nel tempo, nell’anima e nei sentimenti di un’epoca e di una donna che diverrà facilmente un personaggio indimenticabile.

I partecipanti al laboratorio sono coordinati nelle loro attività di ricerca ed approfondimento da Marco Di Pasquale. Abbracci di Culture – Laboratorio di lettura critica – “Inés dell’anima mia” di Isabel Allende – mercoledì 22 Aprile 2009 - Sede: Biblioteca Filelfica, Largo Fidi, Tolentino, ore 15.00 Ingresso gratuito - Info points: Ufficio Cultura Comune di Tolentino 0733.901326 - Biblioteca Filelfica 0733.968670 - Licenze Poetiche 349.5753241 – www.marcodipasquale.wordpress.com – mdp76@email.it – www.licenzepoetiche.it – licenzepoetiche@email.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2009 alle 17:58 sul giornale del 21 aprile 2009 - 1118 letture

In questo articolo si parla di tolentino, Comune di Tolentino